in

Jeep Grand Cherokee Freedom Edition: debutta l’ultimo modello speciale della WK2

Sotto il cofano c’è il pluripremiato motore Pentastar V6 da 300 CV

Jeep Grand Cherokee Freedom Edition 2021

Jeep ha deciso di espandere la gamma Freedom Edition con l’aggiunta di un’altra vettura: la Jeep Grand Cherokee. Questa potrebbe essere l’ultima edizione speciale della generazione WK2 prima del debutto della nuova previsto entro la fine di quest’anno. Con la Grand Cherokee Freedom Edition, la casa automobilistica americana vuole rendere omaggio ai membri dell’esercito statunitense.

Secondo alcune fonti vicine a Mopar Insiders, il brand di Stellantis costruirà soltanto 2500 esemplari della Jeep Grand Cherokee Freedom Edition, rendendola il più raro modello di questa serie speciale. La versione 20221 è basata sul popolare allestimento Laredo E e presenta diversi contenuti particolari rispetto al pacchetto introdotto nel 2004.

Jeep Grand Cherokee Freedom Edition 2021
Jeep Grand Cherokee Freedom Edition 2021 interni

Jeep Grand Cherokee Freedom Edition: ecco l’ultima aggiunta alla gamma speciale

Esternamente, il SUV in edizione limitata propone cerchi in alluminio da 20” in nero opaco, pneumatici Bridgestone Dueler 265/50R20 per i modelli 4×2 o Goodyear Wrangler con kevlar 265/50R20 per le versioni 4×4, logo Oscar Mike sul cofano motore, bandiera americana sulle porte, inserti esterni in nero opaco, specchietti retrovisori esterni in nero lucido, cornici dei fari scure, portellone con apertura elettrica e lenti scure per le luci posteriori.

Entrando nell’abitacolo della Grand Cherokee Freedom Edition 2021 troviamo sedili in tessuto Black Lenox con cuciture in tungsteno chiaro, sistema di infotainment Uconnect con schermo touch da 7 pollici, supporto Apple CarPlay e Android Auto, sedili anteriori riscaldati, volante riscaldato, apriporta universale per garage, allarme di sicurezza e avvio remoto.

Jeep Grand Cherokee Freedom Edition 2021

Come optional, la casa automobilistica statunitense propone i seguenti pacchetti: Premium Lighting Group, ProTech II, Interior Protection Group by Mopar, tettuccio apribile elettrico, ruota di scorta a grandezza naturale e riscaldamento per il blocco motore.

Sotto il cofano della Jeep Grand Cherokee Freedom Edition è presente il pluripremiato motore Pentastar V6 da 3.6 litri che sviluppa 300 CV di potenza e 352 nm di coppia massima. A questo è stato abbinato un cambio automatico TorqueFlite 850RE a 8 marce e la trazione a due ruote motrici o a quattro ruote motrici. Per coloro che optano per la versione 4×4, possono sfruttare il sistema Quadra-Trac I.

La versione speciale del SUV è disponibile in tre colori esterni chiamati Diamond Black, Bright White e Sting-Gray. Arrivando ai prezzi, la Jeep Grand Cherokee Freedom Edition 2021 è disponibile a 36.840 dollari (31.045 euro) per il modello 4×2 e 38.840 dollari (32.730 euro) per quello 4×4.

Jeep Grand Cherokee Freedom Edition 2021

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI