in

La nuova DS E-Tense FE21 debutterà questo fine settimana all’E-Prix di Roma

La nuova monoposto è equipaggiata con un propulsore completamente nuovo

DS E-Tense FE21

Dopo un inizio di stagione ricco di emozioni per DS Automobiles e il suo partner Techeetah, il 10-11 aprile si svolgerà a Roma il secondo E-Prix dell’ABB FIA Formula E World Championship 2021. A questo round, la scuderia della casa automobilistica francese schiererà la nuova DS E-Tense FE21 che prende il posto della campionessa in carica DS E-Tense FE20.

Sfruttando le ultime tecnologie elettriche e il rinnovo di quasi tutte le componenti, il propulsore sviluppato da DS Performance per conto di DS Techeetah rappresenta un grande passo in avanti a livello tecnologico. La nuova E-Tense FE21 propone motore, cambio e inverter notevolmente evoluti per un livello di prestazioni di gran lunga superiore alla vettura precedente.

DS E-Tense FE21: la nuova monoposto elettrica debutterà in pista il 10-11 aprile

Gli ingegneri di Total hanno contribuito allo sviluppo del nuovo powertrain, collaborando strettamente con le loro controparti DS Performance per elaborare lubrificanti e fluidi di raffreddamento specifici e innovativi. Il nuovo propulsore è omologato da due anni e punterà a guidare il team DS Techeetah verso un terzo doppio titolo in Formula E.

Xavier Mestelan Pinon, direttore di DS Performance, ha detto: “Oltre ad essere un evento iconico del campionato di Formula E, Roma segnerà anche un momento importante per DS Automobiles. È il round in cui verrà lanciato il nostro nuovo propulsore, che verrà utilizzato, secondo le normative, fino alla fine della prossima stagione. Completamente ridisegnato, porterà significativi miglioramenti delle prestazioni. Tutto questo, ovviamente, deve essere convalidato in condizioni di gara, ma la squadra è fiduciosa“.

Pinon ha proseguito dicendo: “La DS E-Tense FE21 dovrebbe essere una risorsa chiave per i nostri piloti e il team nella loro corsa per un nuovo doppio titolo! Su una nota più personale, sarà anche l’evento in cui passerò il testimone a Thomas Chevaucher, con il quale mi congratulo e ringrazio sinceramente per quello che abbiamo realizzato insieme in tutti questi anni. Sono sicuro che saprà guidare la squadra verso nuovi successi!“.

Il direttore ha concluso dicendo: “Colgo l’occasione per dire un caloroso ‘arrivederci e grazie’ a tutti i membri della ‘mia squadra’ con cui ho condiviso tanti momenti eccezionali. È con emozione che separerò la compagnia da persone così talentuose … una famiglia … continuerò a seguire da vicino i loro risultati, e non sarà troppo difficile, perché sono sicuro che la squadra sarà spesso vista sui gradini più alti dei podi!“.

Parlando della nuova DS E-Tense FE21, abbiamo di fronte una monoposto che misura 5,16 metri di lunghezza, 1,77 metri di larghezza e 1,05 metri di altezza e con un passo di 3,10 metri. Complessivamente, la vettura pesa 903 kg con conducente e ha una batteria da 52 kWh. Il motore elettrico posizionato sul retro è in grado di sviluppare una potenza massima pari a 250 kW ed è supportato da freni in carbonio con pinze a quattro pistoncini e un freno posteriore a filo.

Da 0 a 100 km/h, la DS E-Tense FE21 impiega soli 2,8 secondi mentre la velocità massima è di 230 km/h ottimizzata per i circuiti stradali. Infine, la monoposto di DS Automobiles monta degli pneumatici Michelin Pilot Sport EV Season 7 da 245/40R18 all’anteriore e 305/40R18 al posteriore.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento