in ,

Dodge Viper: scopriamo le prestazioni di un esemplare biturbo da oltre 2000 CV

In totale questo speciale esemplare dovrebbe produrre 2500 CV

Dodge Viper biturbo 2000 CV

Una Dodge Viper arancione del 2014 potrebbe diventare presto una delle auto di serie più veloci d’America. Potete ammirare la vettura all’interno del filmato presente in fondo all’articolo, pubblicato su YouTube da Drag Racing and Car Stuff.

L’auto in questione dovrebbe essere la stessa che recentemente ha partecipato al grande evento TX2K dove è stata eliminata prima di raggiungere la finale. Questo però non significa che non abbiamo di fronte un bolide davvero estremo.

Dodge Viper biturbo 2000 CV
Dodge Viper biturbo 2000 CV

Dodge Viper: un esemplare con motore biturbo da oltre 2000 CV mostra i suoi muscoli

Le conversioni in biturbo non sono affatto rare nel mondo delle gare di accelerazione. Calvo Motorsports, una società di tuning con sede in Texas molto famosa, sta lavorando a un kit del genere da oltre sei anni, aggiungendo lentamente sempre più potenza.

Dal video possiamo vedere che la particolare Dodge Viper è dotata di terminali di scarico posizionati lateralmente, giganteschi pneumatici sul retro e un paracadute montato posteriormente da utilizzare per rallentarla dopo aver spinto al massimo nella gara.

Dodge Viper biturbo 2000 CV

Almeno esternamente, però, sembra essere una normale Viper da strada. Questo progetto è stato ideato da Vengence Racing di Ned Dunphy. Ciò che rende davvero interessante questa sportiva a due porte è che il conducente è riuscito a stabilire un record utilizzando sia il cambio automatico che quello manuale offerto di serie.

In particolare, il pilota è riuscito a concludere il quarto di miglio in soli 8,66 secondi a una velocità di 280 km/h usando la Dodge Viper con trasmissione manuale. Il titolo della clip pubblicata su YouTube riporta una potenza di 2000 CV ma sembra che, in seguito ad alcune modifiche, adesso la vettura è capace di scaricare 1900 CV sulle ruote posteriori, quindi sicuramente produce all’incirca 2500 CV.

In un’altra gara fatta sempre durante l’evento, il bolide è riuscito a concluderla in 7.145 secondi a 314,17 km/h. Da ciò che sappiamo, il proprietario sta attualmente lavorando su una seconda Dodge Viper ancora più veloce che sarà equipaggiata dal motore V8 da corsa Steve Morris 481X.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento