in

Alfa Romeo: +21% nel primo trimestre del 2018 in Italia, Stelvio da record a marzo

Ecco i dati di vendita di Alfa Romeo in Italia

Alfa Romeo chiude il mese di marzo con un totale di 5,372 unità vendute in Italia. Si tratta di un dato davvero ottimo che, in termini di crescita percentuale, si traduce in un +17% rispetto al mese di marzo dello scorso anno quando il totale di unità vendute fu di 4,590. Grazie a questo risultato, Alfa raggiunge a marzo una quota di mercato del 2,51%. 

Il dato parziale di Alfa Romeo relativo al 2018 è ancora migliore. Nel corso del primo trimestre dell’anno, infatti, il marchio italiano fa registrare un totale di 14,406 unità vendute in Italia con una crescita percentuale del +21% rispetto al primo trimestre dello scorso anno. Grazie a questi numeri, Alfa può guardare con fiducia al resto dell’anno con la possibilità di raggiungere quota 60 mila unità vendute in Italia, un risultato che manca dall’oramai lontanissimo 2007.

A trascinare le vendite di Alfa Romeo nel corso del mese di marzo appena terminato è il nuovo Alfa Romeo Stelvio. Il SUV della casa italiana, infatti, ha fatto registrare un totale di 1,890 unità vendute a marzo, doppiando la concorrenza diretta e chiudendo il suo miglior mese di sempre in Italia. Lo Stelvio, inoltre, chiude il primo trimestre dell’anno con un totale di 4,228 unità vendute nel nostro Paese, un risultato che permette al SUV di casa Alfa Romeo di conquistare, con ampio margine sulle dirette rivali, la leadership del suo segmento di mercato. 

Passiamo ora all’Alfa Romeo Giulia. La berlina di segmento D prodotta a Cassino chiude il mese di marzo con un totale di 858 unità vendute in Italia, qualche decina di unità in meno rispetto alle dirette rivali Audi A4 e Mercedes Classe C che, come noto, possono contare su di una gamma completa e non, come la Giulia, solo sulla versione berlina. Per la Giulia, quello di marzo rappresenta un risultato in linea con i dati dello stesso mese dello scorso anno, quando il totale di unità vendute fu pari a 887. La berlina di casa Alfa Romeo chiude il primo trimestre del 2018 con un totale di 2.403 unità vendute, un risultato in linea con i dati dello scorso anno (2.414). 

Completiamo il quadro delle vendite di Alfa Romeo con l’Alfa Romeo Giulietta. La segmento C della casa italiana fa registrare un totale di 1.653 unità vendute nel nostro Paese nel corso del mese di marzo. La Giulietta chiude il trimestre con un totale di 5.502 unità vendute registrando una netta flessione rispetto allo stesso periodo dello scorso anno quando i volumi di vendita erano pari a 6.650 unità. In termini percentuali, la Giulietta fa registrare una flessione del -18%, un risultato che conferma un calo oramai costante che va avanti da alcuni anni.

Al momento, non sono ancora disponibili i dati completi di MiTo e 4C. Aggiorneremo l’articolo quando arriveranno i numeri definitivi su questi due modelli di minor diffusione del brand Alfa Romeo in Italia. Ricordiamo che in questi giorni arriveranno molti altri dati sulle vendite del primo trimestre di Alfa Romeo. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti su quest’argomento.