in

Nuova Peugeot 308: la produzione appena partita già si ferma

Nonostante sia appena partita la produzione della nuova Peugeot 308 si ferma per almeno 3 giorni nello stabilimento di Sochaux

Nuova Peugeot 308 inizio produzione

Nessuna nuova Peugeot 308. Nessuna produzione. La decisione è stata annunciata martedì 30 marzo per i giorni 31 marzo, 1 e 2 aprile.  La linea di produzione della 308 è interessata. Lo stabilimento di Sochaux si era già fermato lunedì e martedì, 2.000 auto non usciranno dalle catene questa settimana, secondo una fonte sindacale.

Nonostante sia appena partita la produzione della nuova Peugeot 308 si ferma per almeno 3 giorni nello stabilimento di Sochaux

Il motivo dell’arresto è la carenza globale di semiconduttori. A Sochaux mancano i “pannelli digitali” per il cruscotto della nuova Peugeot 308, spiega il portavoce del sito.
Queste parti sono specifiche per questo modello, il che spiega il particolare impatto della carenza sulla sua produzione, maggiore di quella registrata sugli altri veicoli del sito (Peugeot 3008 e 5008, Opel Grandland X), ha aggiunto il rappresentante della direzione.

Stellantis Sochaux ha già dovuto rinunciare alla produzione di oltre 4.000 veicoli dall’inizio dell’anno a causa di interruzioni nella fornitura di semiconduttori, prima di questo nuovo episodio. Lo stabilimento di Sochaux), ex-PSA, aveva già dovuto chiudere completamente le sue linee di produzione la notte tra il 28 e il 29 marzo e il 29 marzo tutto il giorno.

L’accumulo di annullamenti di sessioni di lavoro sulla linea della nuova Peugeot 308 rischia di avere conseguenze salariali. Il sistema di modulazione oraria ereditato da PSA garantisce il pieno mantenimento della retribuzione fino ad un deficit di 84 ore non lavorate, “ma alcuni dipendenti ora supereranno questa quota”, ha osservato Eric Peultier, responsabile del sindacato FO del sito.

Ti potrebbe interessare: Nuova Peugeot 308: partita la produzione nello stabilimento di Mulhouse

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento