in

Incidenti di auto e monopattini a Milano: polemiche sui numeri forniti dall’assessore Granelli

Non tutto quadra rispetto alle cifre snocciolate dal Comune

Incidenti di auto e monopattini a Milano

Sicurezza stradale: qualcosa non convince dei dati che il Comune di Milano appena snocciolato. Sono quindi polemiche per gli incidenti di auto e monopattini, coi social in ebollizione. Tutto nasce con un’audizione in Regione Lombardia sulla micromobilità elettrica: riferisce Granelli, assessore alla Mobilità. Che, già di per sé polemico, parla di falsi miti. Cioè?

Sentiamolo: a Milano, su viale Monza, “si contava un incidente ogni tre giorni, più di 150 all’anno e per due terzi avevano per vittime pedoni e ciclisti. Questa è la vera emergenza”. Attacca Granelli. “Per questo servono regole, strade e percorsi sicuri e attenzione da parte di tutti. I monopattini elettrici sono uno strumento utile alla mobilità urbana perché, come le biciclette, evitano la congestione del traffico”.

E ancora l’assessore sugli incidenti di auto e monopattini a Milano:

  • nel 2020 a Milano ci sono stati 6.041 incidenti d’auto, dei quali 4.451 con feriti;
  • in moto 1.956, dei quali 1.709 con feriti;
  • e in bicicletta scendono a 961, dei quali 884 con feriti;
  • per i monopattini arriviamo a 273, dei quali 249 con feriti.

Per questo, come Anci (Associazione Comuni), “abbiamo chiesto di abbassare la velocità da 25 a 20 km/h per i monopattini. Infine, per quanto riguarda la sperimentazione dello sharing in corso a Milano, abbiamo deciso di essere ancora più severi con limitazioni più stringenti sulla sosta, sul divieto di utilizzo in alcune strade, per esempio con i binari del tram, sull’obbligatorietà del casco fra i 14 e i 18 anni”.

Ma ecco le risposte sui social. Anzitutto, viene criticata questa affermazione: “A Milano, su viale Monza si contava un incidente ogni tre giorni, più di 150 all’anno e per due terzi avevano per vittime pedoni e ciclisti”. In realtà, i numeri paiono diversi. Il 48% i motociclisti: il resto pedoni e ciclisti. Le cose cambiano in modo pesantissimo. La fonte è il Comune stesso: l’infografica è del Comune. Che infatti mostra il grafico corretto. Coi numeri corretti. Ovviamente, Granelli è in buona fede. Solo un piccolo errorino.

Incidenti di auto e monopattini a Milano

Secondo. Se ci sono stati zero incidenti di monopattini in passato, e ce ne sono 273 adesso, questa è una disgrazia per la sicurezza stradale. C’è poco da fare. La si può girare e rigirare come si vuole, ma la realtà è questa.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento