in

Nuova Citroën C5 potrebbe debuttare il 12 aprile

La nuova generazione dovrebbe essere prodotta nello stabilimento cinese

Nuova Citroën C5 teaser

Il 12 aprile, Citroën terrà un evento di presentazione in cui potrebbe svelare finalmente l’attesissima Citroën C5 di nuova generazione. Sfortunatamente, il marchio francese non ha confermato l’auto che sarà svelata in quest’occasione ma, secondo addetti ai lavori, dovrebbe trattarsi della C5 2022.

Il teaser pubblicato su Twitter non rivela quasi nulla. Le linee geometriche presenti nell’immagine sembrano darci un’idea di come sarà il frontale della prossima vettura, seguendo lo stile adottato sulla nuova C4. In base alle ultime indiscrezioni trapelate sul Web, la nuova Citroën C5 sorgerà sulla piattaforma EMP2 utilizzata già su altri modelli del marchio di Stellantis.

Nuova Citroën C5: un teaser pubblicato su Twitter potrebbe aver rivelato la data di presentazione

Oltre a questo, la gamma sarà modificata rispetto alla precedente generazione in quanto il veicolo non sarà disponibile nelle varianti berlina e station wagon ma soltanto con carrozzeria a due volumi e mezzo più portellone. Inoltre, la C5 di prossima generazione avrà un passo lungo e un’altezza da terra maggiore rispetto a quella proposta dal modello attuale.

Per quanto riguarda la gamma delle motorizzazioni, la casa automobilistica francese dovrebbe proporre almeno una versione ibrida plug-in, anche se al momento non conosciamo la configurazione e la potenza. A seconda del powertrain scelto, sarà possibile optare per un cambio manuale o automatico e la trazione anteriore.

La produzione della nuova Citroën C5 dovrebbe avvenire all’interno dello stabilimento cinese di Citroën in modo da sfruttare la piattaforma a passo lungo usata già per altri veicoli presenti in gamma.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento