in

La Peugeot e-308 con meccanica 100% elettrica sarà una realtà

Peugeot 308 avrà anche una versione completamente elettrica che si chiamerà e-308

La nuova Peugeot 308 è entrata in scena. La tanto attesa terza generazione della compatta francese è già una realtà e il suo lancio segna né più né meno che l’inizio di un nuovo capitolo nella storia di Peugeot. Questa importante azienda sostiene sulle “spalle” del suo modello popolare una buona parte della responsabilità per l’immediato futuro. Un modello che ha dovuto adattarsi ai nuovi tempi.

Al di là dell’ovvio, oltre che sorprendente, cambiamento di design che la 308 ha subito e dell’adozione della nuova immagine aziendale Peugeot, dobbiamo concentrarci sull’impegno per l’elettrificazione. La nuova 308 punta sull’elettrificazione. E la prova di ciò è che dal suo lancio sarà disponibile con due varianti ibride plug-in. Avranno un ruolo chiave tra i diversi motori offerti.

Oltre a dette varianti ibride plug-in e motori a benzina e diesel, ci sarà spazio per una versione completamente elettrica? La verità è che da tempo si commenta e si specula sul possibile sviluppo della Peugeot e-308  ovvero un’auto elettrica compatta con cui rivaleggiare direttamente con la Volkswagen ID.3 e la Nissan Leaf .

Tutti i report fino ad oggi disponibili hanno già permesso di supportare una solida base e dare molta validità all’idea di questa variante elettrica. Ora, è il marchio stesso che, approfittando del debutto della nuova generazione della 308, ha deciso di confermare lo sviluppo futuro della e-308. Un modello che sarà disponibile nella scocca con la quale è stato appena svelato il modello rinnovato. Cioè, una berlina a cinque porte .

Il lancio della e-308 consentirà a Peugeot di aggiungere alla sua famiglia di auto elettriche un “fratello maggiore” per la Peugeot e-208 , un modello che sta raccogliendo ottimi risultati di vendita nella sua categoria competitiva. Inoltre, la futura 308 elettrica diventerà un pilastro centrale dell’offensiva elettrica che il produttore francese porterà a termine nel breve e medio termine.

Una delle chiavi per lo sviluppo futuro di questa compatta elettrica è la base che supporta la nuova generazione del 308. Si tratta della piattaforma EMP2 , un’architettura compatibile con un’ampia gamma di meccaniche, compresi i sistemi di propulsione elettrificata. Peugeot prevede che questa piattaforma consentirà di distribuire una selezione completa di versioni elettrificate nella nuova gamma 308, inclusa una variante completamente elettrica.

«La nuova Peugeot 308 è costruita da un’evoluzione della piattaforma multi-energia EMP2, che consente di distribuire una gamma completa di versioni elettrificate, inclusa una versione 100% elettrica in questa silhouette . Dal lancio, sono disponibili due versioni ibride plug-in ”, ha affermato il marchio nel comunicato stampa ufficiale.

Ti potrebbe interessare: Nuova Peugeot 308 non riceverà una versione ad alte prestazioni

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento