in

Fiat Chrysler Automobiles: l’ex stabilimento della Dodge Viper diventerà un museo

La fabbrica di Detroit verrà trasformata in un museo di auto d’epoca

Fiat Chrysler Automobiles stabilimento Dodge Viper museo

L’ex stabilimento produttivo di Detroit della Supercar Dodge Viper diventerà presto un museo per auto d’epoca. In particolare, FCA vuole inserire all’interno del sito vetture come la Rambler del 1902 oppure la Chrysler Touring del 1924.

Fiat Chrysler Automobiles ha in programma di trasformare lo stabilimento di assemblaggio di Detroit, che ha prodotto Dodge Viper fino a fine agosto, in uno spazio per riunioni interne e un luogo in cui mostrare la collezione personale della società.

Fiat Chrysler Automobiles stabilimento Dodge Viper museo

Dodge Viper: l’ex fabbrica di Detroit della Supercar diventerà presto un museo

Sfortunatamente, il museo non sarà aperto al pubblico, almeno inizialmente, ma la società starebbe considerando questa possibilità. La struttura sarà ribattezzata come Conner Center e metterà a disposizione oltre 77.000 piedi (circa 7200 m²) di superficie per esporre 85 dei quasi 400 veicoli storici e concept dell’azienda, secondo quanto dichiarato da FCA in un comunicato stampa.

Il museo, oltre ad ospitare la collezione di auto situate presso il Walter P. Chrysler Museum (chiuso nel 2016 e ora il nuovo quartier generale USA di Maserati e Alfa Romeo), conserverà altre auto classiche che attualmente si trovano altrove.

Fiat Chrysler Automobiles stabilimento Dodge Viper museo

Brandt Rosenbusch, responsabile dei servizi storici di Fiat Chrysler Automobiles USA, ha definito l’ex fabbrica di assemblaggio di Detroit della Dodge Viper il luogo ideale per mostrare i veicoli che hanno fatto la storia della società.

Tale strategia permetterà all’azienda di conservare tutte le collezioni sotto lo stesso tetto e avere uno spazio per condividere la storia del brand con i dipendenti. Rosenbusch ha dichiarato, infine, che ci sarà anche la Chrysler Turbine del ’63 nella sua brillante colorazione Turbine Bronze, uno dei 9 esemplari rimasti delle 55 prodotte.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.