in

Jeep Wrangler made in India debutta ufficialmente

Questo modello fa parte di un piano di espansione annunciato un po’ di tempo fa da FCA

Jeep Wrangler made in India

Dopo tanta attesa, finalmente Jeep ha lanciato in India la Jeep Wrangler prodotta localmente. Il fuoristrada made in India parte da ₹ 53.90 lakh (62.251 euro). La produzione locale del SUV è iniziata il mese scorso presso lo stabilimento di Ranjangaon (Maharashtra). Contemporaneamente, la casa automobilistica statunitense ha avviato le prenotazioni per il nuovo veicolo.

La nuova Wrangler fa parte del piano di espansione di FCA nel mercato indiano. Infatti, il gruppo ha investito oltre 250 milioni di dollari per aumentare la sua presenza in India con il lancio di quattro nuovi SUV Jeep nei prossimi due anni. Mentre la Compass 2021 è stato il primo prodotto ad essere svelato nel paese, il secondo è la nuova Jeep Wrangler. Gli altri due veicoli in arrivo sono un SUV a tre file e la Grand Cherokee di nuova generazione.

Jeep Wrangler made in India
Jeep Wrangler interni

Jeep Wrangler: presentato ufficialmente il nuovo SUV prodotto localmente

La Wrangler 2021 è disponibile in India in due allestimenti: Unlimited e Rubicon. Fra le caratteristiche proposte da questo modello troviamo la griglia a sette barre con fari a LED tondi, gli indicatori di direzione laterali montati sul parafango, i fari fendinebbia, le luci posteriori a LED, i cerchi in lega da 18”, la ruota di scorta montata sul portellone posteriore e altro ancora.

Il brand di Stellantis offre poi la possibilità di rimuovere il tetto e le porte. Sempre nel mercato indiano, il SUV sarà disponibile in cinque colorazioni: Black, FiretrackerRed, Granite Crystal, Sting Grey e Bright White. Internamente, il nuovo fuoristrada propone un abitacolo aggiornato che include il sistema di infotainment Uconnect 4C con display touch da 8.4 pollici e supporto Apple CarPlay e Android Auto.

Jeep Wrangler made in India

Altre caratteristiche riguardano avvio tramite pulsante, climatizzatore bizona, rivestimento in pelle premium e accesso senza chiave. A livello di sicurezza, il veicolo dispone di 60 funzioni tra cui il controllo elettronico della stabilità, l’assistenza alla partenza in salita, il sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici, gli airbag per conducente e passeggero anteriore, gli airbag laterali integrati nei montanti, la retrocamera e altro ancora.

Sotto il cofano, la Jeep Wrangler 2021 nasconde un motore turbo benzina da 2 litri capace di sviluppare una potenza di 262 CV e 400 nm di coppia massima ed è abbinato a un cambio automatico a 8 rapporti. Infine, il SUV è dotato del nuovo sistema Selec-Trac 4WD che funziona assieme ad alcuni sensori che misurano lo slittamento della trazione.

Jeep Wrangler made in India

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento