in

Nuovo Opel Mokka: un veicolo semplice ma ricco di tecnologie

La versione 100% elettrica rappresenta un ulteriore passo verso l’elettrificazione del marchio

Nuovo Opel Mokka campagna promozionale

Il nuovo Opel Mokka (e la sua versione 100% elettrica Mokka-e) rappresenta al meglio la semplificazione sia interna ed esterna che nella tecnologia. Quest’ultima risulta più complessa per svolgere al meglio i suoi compiti ma allo stesso tempo è semplice ed immediata per permettere agli occupanti di utilizzarla senza troppe difficoltà.

Il nuovo SUV rappresenta per la casa automobilistica tedesca anche un ulteriore passo verso la rivoluzione elettrica con la variante full electric. Il nuovo Mokka porta con sé diverse novità molto interessanti, a partire dal nuovo frontale Opel Vizor dove c’è il nuovo fulmine Opel Blitz, oltre che dal nome del modello posizionato centralmente sul portellone posteriore. Il nuovo Opel Mokka è anche il primo veicolo del marchio di Stellantis ad avere il Pure Panel e un posto di guida completamente digitalizzato.

Nuovo Opel Mokka interni

Nuovo Opel Mokka: il primo SUV con Pure Panel e nuovo Opel Vizor

Santo Ficili, country manager di Stellantis Italia, ha detto: “Il nuovo Mokka è un punto di svolta per il brand perché incarna le caratteristiche della nuova Opel: piacere di guida, efficienza e innovazione. Rappresenta al meglio i valori del marchio: tedesco, accessibile ed entusiasmante“.

Già le versioni entry-level del nuovo Mokka mettono a disposizione diversi sistemi di assistenza alla guida per permettere al conducente di viaggiare senza preoccupazioni. Esempi sono il sistema di mantenimento della corsia di marcia, il riconoscimento dei segnali stradali, il cruise control con limitatore della velocità oppure la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni.

Nuovo Opel Mokka-e Connected Car Award 2020

La stessa cosa si può dirla anche per le motorizzazioni in quanto il modello di accesso alla gamma del SUV è equipaggiato da un ottimo turbo benzina da 1.2 litri con potenza di 100 CV e abbinato a un cambio manuale a 6 rapporti. In Italia, il nuovo Opel Mokka è disponibile in quattro diversi allestimenti chiamati Edition, Elegance, GS Line e il top di gamma Ultimate.

Per quanto riguarda il Mokka-e, addetti ai lavori sostengono che il fatto di non produrre emissioni gli permette di assicurare il massimo comfort di guida durante l’uso. Sotto il cofano si nasconde un propulsore elettrico da 136 CV (100 kW) di potenza e 260 nm di coppia massima che sono disponibili istantaneamente. La presenza di questo powertrain consente di viaggiare nel totale silenzio.

Accanto all’unità c’è una batteria da 50 kWh che, secondo Opel, assicura fino a 324 km di autonomia con una singola ricarica nel ciclo WLTP. Il Pure Panel dell’Opel Mokka-e è caratterizzato da due display molto ampi dove è possibile gestire diverse funzionalità come ad esempio conoscere l’autonomia residua.

Non mancano dei sedili con un rivestimento sportivo in alcantara oppure in pelle che volendo possono essere ulteriormente ottimizzati con l’aggiunta delle funzioni di riscaldamento e massaggio per il conducente.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento