in

Fiat Professional annuncia l’imminente arrivo dell’E-Ducato in Francia

A quasi due anni dai primi annunci, Fiat Professional annuncia finalmente l’arrivo dell’E-Ducato anche in Francia

Fiat E-Ducato

A quasi due anni dai primi annunci, Fiat Professional annuncia finalmente l’arrivo dell‘E-Ducato anche in Francia. La versione 100% elettrica del grande furgone sarà visibile da aprile nelle concessionarie. Le prime consegne sono previste immediatamente. Lunga attesa, dunque, per questo prodotto che, sulla carta, supera le offerte attualmente sul mercato.

L’ampiezza del suo catalogo è impareggiabile. L’E-Ducato è disponibile nelle versioni furgone da 10 a 17 m3 e fino a 1.885 kg di portata, in cabinato (4 lunghezze) per le conversioni, o in formato trasporto passeggeri. Sono previsti anche due livelli di batteria. Ovviamente tutte le versioni non sono ancora disponibili all’ordine, il loro arrivo sarà scaglionato nel tempo.

Tuttavia, alcuni di essi possono già essere prenotati. È il caso innanzitutto del furgone E-Ducato passo medio da 3,5 tonnellate con un volume di carico di 10 m3. Con la “piccola” batteria da 47 kWh che fornisce un’autonomia di 235 chilometri nel ciclo urbano WLTP, il suo prezzo raggiunge i 55.900 euro tasse escluse. Fiat Professional ha poi annunciato un prezzo di 78.600 euro HT per la versione a passo extra lungo e tetto alto da 17 m3 con batteria da 79 kWh con un’autonomia di 370 chilometri, sempre nel ciclo urbano WLTP. Le versioni cabinato partono da 58.400 euro tasse escluse.

I veicoli equipaggiati con la batteria da 47 kWh sono forniti di serie con un caricabatterie AC da 6,7 ​​kW, che aumenta a 11 kW per quelli dotati della batteria da 79 kWh. Il marchio specifica che un caricabatterie da 22 kW sarà disponibile in seguito e un caricabatterie DC è offerto come opzione. Viene fornita una garanzia di 8 anni o 160.000 km per la batteria da 47 kWh, che aumenta a 10 anni o 220.000 km per la variante da 79 kWh. Nella fase di lancio si aggiungono 5 anni di manutenzione ordinaria e garanzia del veicolo.

Fiat Professional ovviamente elogia le qualità del suo prodotto e promette un “TCO vincente” grazie a incentivi fiscali, risparmio di carburante (15.000 euro per 150.000 km rispetto a un diesel comparabile), costi di manutenzione inferiori del 40% e ammortamenti affidabili nel tempo. Si ricorda infine che il tool gratuito “Pro-Fit by E-Ducato” destinato ai gestori di flotte permette di scoprire più a fondo il veicolo e di simulare l’utilizzo di una flotta interamente elettrica sulla base delle informazioni fornite (chilometraggio , tipo di percorso, giorni e settimane lavorativi, carico utile medio, mix di utilizzo, temperatura di utilizzo, posizioni di ricarica disponibili, ecc.).

Ti potrebbe interessare: Trigano assume il CEO di Fiat Professional mentre la fusione FCA / PSA è in corso

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento