in

Ferrari potrebbe partecipare in futuro alla Indycar

Sergio Marchionne parla nuovamente di un possibile futuro di Ferrari nella Indycar

Ferrari Indycar futuro

Nel corso di un’intervista al Salone dell’auto di Ginevra 2018, Sergio Marchionne non ha escluso che in futuro Ferrari possa decidere di partecipare ufficialmente alla Indycar. In particolare, il presidente di Maranello ha detto che la sua scuderia ha sicuramente alle spalle la tradizione per poter competere senza problemi nella 500 Miglia di Indianapolis.

Ferrari potrebbe sbarcare nella Indycar solo ed esclusivamente se le trattative con Liberty Media non andassero a buon fine. Difatti, il presidente del cavallino rampante non è d’accordo con le disposizioni che andranno in vigore in Formula 1 dal 2020.

Ferrari Indycar futuro

Ferrari: Sergio Marchionne starebbe valutando il debutto nella Indycar

Nelle scorse settimane, fra cui al Salone di Ginevra 2018, Marchionne ha attaccato pesantemente gli attuali dirigenti della massima competizione automobilistica sostenendo che le nuove regole potrebbero alterare la tradizione e la storia della F1.

Se le nuove disposizioni venissero approvate, allora per Ferrari non avrebbe più senso continuare a partecipare al campionato. Una volta abbandonata la competizione, Maranello potrebbe decidere di creare un nuovo campionato assieme alle altre scuderie che non sono d’accordo con le modifiche previste dal nuovo regolamento di Liberty Media. In ogni caso rimane anche l’idea di prendere parte alla Indycar al posto della Formula 1.