in

Ferrari Purosangue avvistato in un video a Fiorano

Il futuro SUV del cavallino rampante Ferrari Purosangue è stato avvistato a Fiorano nelle scorse ore come mostra un video apparso su Youtube

Ferrari Purosangue Spia

Il futuro SUV del cavallino rampante Ferrari Purosangue è stato avvistato a Fiorano nelle scorse ore come mostra un video apparso su Youtube. La qualità del filmato non è molto elevata perché il video spia è stato registrato da lontano utilizzando uno smartphone dal YouTuber Varryx. Tuttavia, è abbastanza buono per intravedere il Purosangue in fase di test a bassa velocità.

Il futuro concorrente di modelli quali Lamborghini Urus, Aston Martin DBX e altri, è ancora per lo più un mistero anche se è stato originariamente annunciato a settembre 2018. Sappiamo che utilizzerà un’architettura del motore anteriore centrale di nuova concezione con il motore – si spera un V12 – dietro l’asse anteriore mentre il cambio automatico a doppia frizione sarà posizionato sul retro.

Inutile dire che Ferrari Purosangue arriverà con la trazione integrale e la Ferrari ha confermato che la nuova piattaforma può ospitare un propulsore ibrido che offre un’autonomia elettrica che per il momento non è stata ancora specificata. Una cabina interna “spaziosa e confortevole” è stata promessa per rendere il SUV più adatto alle famiglie rispetto al suo predecessore Ferrari GTC4Lusso che sostituirà indirettamente. È prevista anche un’altezza variabile, probabilmente installando una sospensione pneumatica.

Ci aspettiamo che Ferrari Purosangue raggiunga il mercato nel 2022 e ci sono buone probabilità che diventi la Ferrari più venduta di sempre, proprio come la Urus lo è diventato in breve tempo per Lamborghini.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Tonale, Ferrari Purosangue, Maserati GranTurismo: le migliori news della settimana

Ti potrebbe interessare: Piero Ferrari: “non ha senso spendere milioni per soluzioni che contribuiscono poco allo show”

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento