in

Stellantis continua a crescere in Brasile e Argentina

Fiat è stato il brand di Stellantis più performante nel mercato sudamericano

Stellantis è riuscita a conquistare la leadership nel mercato brasiliano a febbraio per quanto riguarda auto e veicoli commerciali leggeri con 46.065 esemplari immatricolati complessivamente e conquistando una quota di mercato pari al 29,1%. Fiat è rimasta ai vertici del mercato del Brasile con una quota del 21,2% e 33.501 unità immatricolate.

Grazie a questo risultato, il nuovo gruppo automobilistico, nato dalla fusione di FCA e PSA, adesso è il leader nel mercato brasiliano del primo bimestre del 2021 con 91.707 veicoli venduti e una quota di mercato pari al 28,6%. Fiat, invece, è la casa automobilistica ad aver registrato vendite con il 20,1% del volume di immatricolazioni accumulato.

Stellantis Sochaux
Stellantis, tutti i principali brand del gruppo sono cresciuti nel mercato sudamericano

Stellantis: il gruppo ha registrato una crescita importante sia in Brasile che in Argentina

Fra i 10 veicoli più venduti in Brasile da gennaio, cinque sono prodotti da Stellantis: Fiat Strada, Argo, Toro e Mobi e Jeep Renegade. Fiat ha anche guidato il mercato argentino con 8110 unità vendute, pari al 28,2% di mercato a febbraio. Da inizio anno, invece, le vendite ammontano a 21.813 veicoli e una quota di mercato del 28,3%.

La casa automobilistica torinese è stata leader delle vendite per il secondo mese consecutivo di quest’anno e ha già accumulato 64.391 unità vendute nel bimestre, con una quota del 20,1%. Abbiamo di fronte il marchio automobilistico in più rapida crescita nel paese quest’anno, con un +6,2% rispetto allo stesso periodo del 2020.

Jeep Wrangler e Renegade Islander 2021
Jeep Renegade

Sia Argo che Toro hanno conquistato un record per quanto riguarda la quota di mercato nel segmento di riferimento (5,1% e 3%, rispettivamente). Inoltre, Fiat ha anche raggiunto il record storico di presenza nel segmento dei pick-up con una quota pari al 57,8% nel mese.

Con 10.473 veicoli immatricolati a febbraio e una quota di mercato del 6,6%, Jeep conferma il suo trend di crescita. Da inizio anno, le immatricolazioni ammontano a 22.600 unità e inoltre detiene una quota di mercato del 7%. Jeep è praticamente il marchio più venduto in Brasile. Il Jeep Renegade è tra i cinque veicoli più venduti nel bimestre mentre la Compass ha raggiunto una quota del 3% delle vendite.

Grazie alle varie mosse adottate nel mercato brasiliano, la casa statunitense è riuscita a crescere molto nel segmento dei SUV. A febbraio ha raggiunto una quota del 22,5% nelle vendite del segmento e del 23,9% nell’anno.

Fiat Argo Trekking 1.8 AT
Fiat Argo

Anche Peugeot, Citroën e Ram sono cresciute a febbraio

Passando a Peugeot, la casa del Leone ha totalizzato 1160 unità vendute a febbraio e 2678 nei primi due mesi del 2021, con una quota dello 0,8%. Citroën invece ha registrato 811 immatricolazioni a febbraio e 1616 nel bimestre, con una quota dello 0,5%. Ram continua a crescere nel mercato brasiliano con 115 immatricolazioni a febbraio e 419 nel bimestre (+13% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno). Il primo bimestre è stato dominato da Ram con 1770 vetture vendute in Sud America (+10% rispetto al 2020).

Per quanto concerne l’Argentina, Stellantis ha guidato il mercato delle vetture e dei veicoli commerciali leggeri a febbraio con 21.813 unità da gennaio e una quota di mercato del 28,3%. La Fiat Cronos rimane il modello più venduto nel mercato argentino con 3182 unità (l’11% del mercato globale). Con l’8,3% del mercato argentino, Peugeot ha posizionato la nuova 208 come leader nel segmento B con un totale di 1527 unità immatricolate.

Nuova Peugeot 208 cambio gamma Italia
Peugeot 208
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento