in

Peugeot ha ottenuto un risultato storico nel mercato portoghese

A febbraio, il marchio Peugeot ha registrato il suo miglior risultato di sempre nel mercato automobilistico portoghese

Peugeot 308 2022 nuovo logo
Peugeot 308 2022 con il nuovo logo

A febbraio, il marchio Peugeot ha registrato il suo miglior risultato di sempre nel mercato automobilistico portoghese, assicurandosi la leadership con una quota del 19% nel mercato dei Veicoli Leggeri (Passeggeri + Veicoli Commerciali Leggeri), risultante da un totale di 1.955 nuove unità immatricolate, in un mercato le cui vendite totali sono diminuite del 54,5% rispetto a febbraio 2020.

Questa performance ha consentito al marchio di aumentare la propria quota di 5,7 punti percentuali, rispetto allo stesso periodo del 2020. I 1.581 Veicoli Passeggeri (VP) venduti a febbraio gli hanno assicurato anche una quota del 19,0% e la leadership del mercato passeggeri. Nel caso dei Veicoli Commerciali Leggeri (VCL), Peugeot ha venduto 374 unità e registrato una quota del 18,3%.

Dopo aver guidato il mercato automobilistico portoghese lo scorso gennaio, il risultato ottenuto a febbraio consente al marchio di guidare il mercato automobilistico in Portogallo anche in termini assoluti, con un accumulo di 3.657 nuove immatricolazioni e una quota di mercato del 16,3% (contro il 13,2% dello stesso periodo nel 2020). In un mercato in forte calo, nessun altro marchio ha superato le 2.100 unità nei due mesi complessivi.

Con una strategia basata su piattaforme tecnologiche all’avanguardia e una rinnovata gamma di modelli, il marchio ha conquistato ancora una volta i clienti portoghesi, ottenendo un risultato che, questo mese, attraversa tutte le aree di mercato. Per quanto riguarda il mercato VP, il marchio ha registrato 1.581 nuovi veicoli, un volume che ha assicurato una quota del 19,0%, superiore di oltre 7 punti percentuali. a quella raggiunta nello stesso mese del 2020 (11,96%).

In termini cumulativi di questi primi due mesi del 2021, sono in circolazione 2.935 nuove auto Peugeot, corrispondenti a una quota di mercato del 16,0% (11,6% nel 2020), che colloca il marchio nella leadership di mercato.  Allo stesso modo, Peugeot ha assunto anche il ruolo di leader di vendita nel mercato LCL, con 374 unità immatricolate, corrispondenti a una quota di mercato del 18,3%. Questo volume, sommato alle vendite di gennaio, rappresenta 722 nuove immatricolazioni commerciali, pari a una quota del 17,4%.

Ti potrebbe interessare: Andrea Nucita sarà il pilota della Peugeot 208 Rally 4 per il CIR 2021

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento