in

Auto alla spina in crescita del 121%

Questo il dato del mercato Italia a febbraio 2021

Fiat-500-elettrica-la-Prima

Motus-E snocciola i numeri delle vendite nel nostro Paese a febbraio 2021: auto alla spina in crescita del 121%. Ossia le PEV, che sono la somma delle elettriche pure (BEV) e delle ibride plug-in (PHEV). A fronte di una flessione globale del 12,35% del mercato auto.

Auto alla spina in crescita del 121%: quali

Per le ibride plug-in aumentano le vendite del 297% (4.858), mentre le eletriche pure passano da 2.532 del secondo mese 2020 alle 3.442 di febbraio 2021 crescendo dunque del 36%.

Quali le elettriche più vendute in Italia? Fiat 500E e smart Fortwo, rispettivamente con 1.002 e 964 consegne, seguite da Renault con la ZOE (542) e la Twingo (515). Chiude Peugeot con 377 unità della 208 E.

Tra le PHEV più vendute? Al primo posto la Jeep Compass con 1.005 unità seguita da Volvo XC40, Renault Captur, Jeep Renegade e Mercedes GLE. Ovviamente, per queste va fatto un ragionamento particolare: più le si usano in elettrico, e meno inquinano. Chi le usa male, sempre a benzina, è come se guidasse un’endotermica. Per Motus-E, sarebbe interessante incentivare il più possibile l’utilizzo della spina per ricaricare le ibride plug-in rispetto a una prevalente trazione a benzina.

Ibride plug-in nel noleggio lungo: boom

Le ibride plug-in sono trainate dalle flotte rental long term: quadruplicano i numeri. Con clienti che preferiscono questa motorizzazione per i suoi minori effetti di “range anxiety”. Meno ansia da ricarica. Se la batteria va a zero, hai sempre il benzina.

Morale: è vitale provvedere alla crescita delle infrastrutture di ricarica del nostro Paese. Ormai le auto a batteria garantiscono chilometraggi ben maggiori di quelli di qualche anno fa. Il problema si sposta dunque sulla diffusione delle infrastrutture (in particolare pubbliche) ben mixate in quantità e potenza.

Esiste poi il problema della quasi totale assenza di colonnine in autostrada: non è possibile in un Paese evoluto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento