in

Nuova Maserati GranTurismo: ecco un prototipo con il corpo della Giulia

Alcune parti della carrozzeria della berlina del Biscione sono state ampiamente modificate

Nuova Maserati GranTurismo prototipo corpo Giulia foto spia

Maserati è pronta a portare sul mercato una nuova generazione di Maserati GranTurismo e GranCabrio e nell’attesa sta testando un prototipo dall’aspetto parecchio familiare. In questo articolo vi proponiamo alcune foto spia di un mulo di prova con il corpo di un’Alfa Romeo Giulia parecchio modificato e in effetti si tratta di un banco di prova camuffato per la prossima generazione della sport tourer del Tridente.

La caratteristica più evidente presente su questo prototipo è il muso leggermente più allungato rispetto a quello della Giulia standard. Altri dettagli rivelatori riguardano i passaruota più larghi.

Nuova Maserati GranTurismo prototipo corpo Giulia foto spia
Nuova Maserati GranTurismo prototipo tre quarti posteriore

Nuova Maserati GranTurismo: un prototipo molto particolare è stato avvistato nella neve

Altre prove che questo prototipo provenga da Maserati si trovano sul posteriore dove troviamo un piccolo Tridente all’interno della targa. Infine, c’è un adesivo sul parabrezza che riporta M189, ossia il codice interno della nuova generazione di GranTurismo.

Mentre il design finale della vettura è stato tenuto nascosto, possiamo avere un’anteprima del design finale della vettura grazie al concept Alfieri presentato qualche anno fa. Il lungo cofano anteriore e l’ampia carreggiata di questo prototipo sono in linea con il linguaggio estetico anticipato dalla concept car. Al contrario del esterno, l’abitacolo è stato ripreso completamente dalla Giulia.

Nuova Maserati GranTurismo prototipo corpo Giulia foto spia

Le nuove Maserati GranTurismo e GranCabrio saranno disponibili sia con motori a benzina che in versione 100% elettrica. Secondo le ultime indiscrezioni trapelate sul Web, la variante con motore endotermico dovrebbe nascondere sotto il cofano un propulsore basato sul Nettuno V6 biturbo da 3 litri dedicato esclusivamente alla MC20. Quest’ultimo è in grado di sviluppare una potenza di 630 CV ma addetti ai lavori affermano che la GT potrebbe avere una versione depotenziata.

Più avanti, la casa automobilistica modenese porterà sul mercato la variante full electric della GranTurismo che sarà dotata della trasmissione Folgore progettata da Maserati. Questo modello prevede una configurazione a tre motori, con due montati sulla parte posteriore e uno su quella anteriore (quindi con trazione integrale AWD).

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento