in

John Elkann: “la Ferrari deve ritrovare la voglia di vincere”

Per John Elkann il 2021 della Scuderia non deve essere inteso come un semplice anno di transizione: bisogna tornare a vincere

John Elkann

La figura di John Elkann, presidente e attualmente amministratore delegato ad interim di Ferrari, pare sempre più imperante in uno schema societario ben definito a Maranello. Ora che il Cavallino Rampante ha chiarito anche la posizione e la ripartizione dei ruoli che andranno a caratterizzare la stagione di Formula 1 che sta per cominciare, proprio John Elkann ha parlato ieri incitando tutta la squadra al miglioramento intervenendo peraltro alla vigilia della presentazione del team che si svolgerà oggi in diretta streaming a partire dalle 14.00.

La voglia di vincere

La Ferrari proviene da un 2020 disastroso, una parentesi in pista mai vista prima d’ora da quarant’anni a questa parte. Il 2021 sarà un anno necessario alla transizione, verso un 2022 in cui i grossi cambiamenti regolamentari previsti potrebbero finalmente riportare la Scuderia dove merita di stare. Ma per John Elkann, la stagione che sta per cominciare non deve essere vista esclusivamente in questa direzione ma piuttosto come un momento utile per ritrovare e dimostrare quella voglia di vincere che forse è stata messa un po’ da parte a Maranello.

È così che la figura di John Elkann appare sempre più vicina alle attività del Cavallino Rampante, dimostrando una vicinanza che appare sempre più concreta così come invece non sembrava essere stato nel recente passato. Ieri Elkann ha quindi incontrato il team che fra un paio di settimane scenderà in pista in Bahrain per avviare i test pre stagionali della nuova stagione di Formula 1 che scatterà proprio dal tracciato del Sakhir.

All’incontro voluto da John Elkann hanno partecipato Mattia Binotto, in qualità di team principal della Scuderia, ma anche i piloti Charles Leclerc, Carlos Sainz e anche Antonio Giovinazzi insieme a tecnici e meccanici appena rientrati dai test di Barcellona con le nuove Pirelli da 18 pollici da utilizzare a partire dal prossimo anno. Nell’occasione, John Elkann ha ammesso che “la cosa più importante di questa stagione sarà dimostrare la nostra voglia di vincere, servono responsabilità e umiltà. Bisognerà prestare attenzione ad ogni minimo dettaglio: conta tutto” facendo eco alle dichiarazioni di Binotto che ha sottolineato l’importanza di ritrovare quanto è stato perso nell’ottica di mettere in piedi una stagione variegata e carica di sfide da ottemperare.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento