in

Alfa Romeo: a febbraio vendite in crescita del +18,6% in Italia

Ottimo risultato per lo Stelvio

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio recensione Autocar

Anche a febbraio continua il processo di crescita di Alfa Romeo in Italia. Il marchio, infatti, ha distribuito un totale di 4.509 unità nel corso del secondo mese del 2018 andando a registrare una crescita percentuale, rispetto al mese di febbraio dello scorso anno, pari al +18,6% continuando così ad ampliare i suoi volumi di vendita e raggiungendo una quota di mercato del 2,48%. Il marchio italiano registra una performance nettamente in contro-tendenza rispetto al resto del mercato che mette in evidenza una flessione del -1,8% in termini di unità vendute. 

Al termine dei primi due mesi dell’anno, Alfa Romeo ha già raggiunto quota 9,032 unità vendute in Italia, un dato che rappresenta un netto passo in avanti rispetto la 2017. Dopo i primi due mesi, infatti, Alfa Romeo registra una crescita delle vendite in Italia pari al +23,32% con una quota di mercato del 2,51%. Il primo bimestre è, quindi, decisamente positivo per Alfa Romeo che può guardare con fiducia al resto del 2018. 

Diamo ora uno sguardo alle vendite dei singoli modelli. Partiamo dall’Alfa Romeo Stelvio che raggiunge quota 1.194 unità vendute in Italia a febbraio conquistando la leadership del suo segmento con ampio margine su tutte le dirette rivali. Si tratta del miglior mese di sempre in Italia per lo Stelvio che per la terza volta in quattro mesi è riuscito a superare quota 1.000 unità vendute su base mensile nel nostro Paese. Nel 2018 il SUV italiano ha già venduto un totale di 2.337 unità. Ricordiamo che lo Stelvio debuttò con la gamma al completo solo nella primavera dello scorso anno ed un confronto diretto 2018-2017 è, quindi, poco indicativo.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Dubai International Auto Show 2017

Risultati positivi anche per l’Alfa Romeo Giulia che mette in evidenzia numeri di vendita in linea con lo scorso anno. Per la berlina di segmento D, infatti, il totale di unità vendute è pari a 774 con un leggero passo in avanti rispetto alle 759 registrate nel febbraio del 2017. Al termine del primo bimestre del 2018, invece, la Giulia fa registrare un totale di 1.545 unità vendute. Anche in questo si tratta di un leggerissimo passo in avanti rispetto al 2017 quando le unità vendute furono 1.526.

Da segnalare, infine, il calo di vendite dell’Alfa Romeo Giulietta che, pur continuando a risultare l’Alfa più vendute in Italia, si ferma a 1.862 unità vendute a febbraio registrando una flessione del -19% rispetto al febbraio del 2017. Al termine del bimestre, la Giulietta mette insieme un totale di 3.844 unità vendute con una flessione del -9% rispetto ai dati registrati nello stesso periodo dello scorso anno. 

Ricordiamo che nel corso dei prossimi giorni arriveranno ulteriori dati sulle vendite di Alfa Romeo, sia in Europa che in Nord America. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati ai dati di vendita del marchio italiano nel corso del mese di febbraio appena terminato.  

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

12 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

    Lascia un commento