in

Alfa Romeo Stelvio: tutte le novità del Salone di Ginevra 2018

La Quadrifoglio Nurburgring Edition, più i pacchetti Pack Performance e Pack Lusso.

Alfa Romeo Stelvio NRING

Oltre alla Giulia, all’imminente edizione 2018 del Salone di Ginevra sarà esposta anche l’inedita Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Nurburgring Edition, per celebrare il giro record di 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi sul circuito tedesco del Nurburgring. Sarà prodotta in 108 unità numerate, come indicato dal badge nell’inserto della plancia in fibra di carbonio, tutte nella specifica colorazione Grigio Circuito ed identificate dal badge esterno “NRING”.

Confermato il motore a benzina 2.9 V6 BiTurbo da 510 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima che, in abbinamento alla trazione integrale Q4 e al cambio automatico AT8 ad otto rapporti, consente alla sportiva SUV del Biscione di raggiungere la velocità massima di 283 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi.

La specifica dotazione della Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Nurburgring Edition è completa di freni carbo-ceramici, sedili sportivi Sparco con cuciture rosse e guscio in carbonio, pomello del cambio automatico con inserto in carbonio firmato da Mopar, volante in pelle e Alcantara con inserti in carbonio, scudetto anteriore e calotte degli specchi retrovisori in fibra di carbonio come gli inserti sulle minigonne, cristalli privacy, Adaptive Cruise Control, autoradio Harman Kardon, sistema multimediale Alfa Connect 3D Nav con il display da 8,8 pollici e tappetini dedicati con logo rosso anch’essi firmati Mopar.

Inoltre, per la Alfa Romeo Stelvio Executive debutta il rivestimento in pelle per la plancia e i pannelli delle porte. Novità assoluta il pacchetto Pack Performance che comprende le sospensioni attive Alfa Active Suspension (disponibili anche singolarmente come optional), il differenziale posteriore meccanico autobloccante e le palette del cambio in alluminio ricavato dal pieno. Il nuovo Pack Lusso, invece, prevede l’abitacolo con sedili e plancia in pelle beige e inserti in legno quercia, più i cerchi in lega da 20 pollici – realizzati Mopar – con pinze freno nere.

Written by Dario Montrone

Blogger, ma soprattutto giornalista freelance del settore auto da oltre dieci anni. Sono appulolucano e, nel tempo libero, pratico il 'free riding'. "Auto Storiche Italiane" è il titolo del mio primo libro, scritto qualche anno fa.