in

Ferrari SF71H: ecco i risultati dei primi test sul circuito spagnolo

Kimi Raikkonen si piazza in terza posizione fra i giri più veloci con la nuova Ferrari SF71H

Ferrari SF71H primi test

La Ferrari SF71H, la nuova monoposto della scuderia di Maranello che affronterà il prossimo campionato di Formula 1, proprio ieri ha effettuato i primi test in pista nel circuito di Montmelò, a Barcellona. In particolare, Kimi Raikkonen è stato il pilota che ha guidato la nuova vettura del cavallino rampante, annunciata il 22 febbraio.

Le prove libere sono iniziate esattamente alle 9:10 di ieri mattina con 2 giri effettuati dal pilota finlandese di Ferrari prima di entrare nei box per i primi controlli. Una volta rientrata in pista, la Ferrari SF71H ha fatto esattamente 80 giri.

Ferrari SF71H primi test

Ferrari SF71H: primi test per la nuova monoposto di Formula 1

Tra questi, Kimi Raikkonen è riuscito ad effettuare il giro più veloce in 1’20’’506, piazzandosi in terza posizione dopo il pilota Daniel Ricciardo di Red Bull (con un tempo di 1’20’’179) e Valtteri Bottas di Mercedes (con un tempo di 1’20’’349). Segnaliamo che tutti i piloti sono riusciti a migliorare nettamente i propri tempi rispetto al 2017. Ciò è stato possibile anche al nuovo asfalto utilizzato sul tracciato di Montmelò.

Ulteriori test sulla Ferrari SF71H sono stati svolti nel pomeriggio fino alle 18. Il pilota della scuderia del Toro Rosso, Daniel Ricciardi, è riuscito a distinguersi dagli altri anche di pomeriggio, riuscendo a concludere il giro più veloce con lo stesso tempo ottenuto di mattina, quindi 1’20″179.

Lascia un commento

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.