in

Alfa Romeo: Pieter Hogeveen rivela le mosse con cui il Biscione intende conquistare gli USA

Il dirigente di Alfa Romeo North America non vede l’ora di portare negli USA il nuovo Stelvio Quadrifoglio

Alfa Romeo mosse mercato USA

Alfa Romeo, la casa automobilistica milanese appartenente a Fiat Chrysler Automobiles, sta lentamente riconquistando il mercato auto statunitense grazie all’arrivo sul mercato delle Giulia e Stelvio. Anche se negli Stati Uniti il brand del Biscione non ha mai avuto molto successo, grazie alle nuove auto, però, sta ottenendo degli ottimi risultati.

In particolare, nel 2016 e nel 2017, Alfa Romeo ha registrato dei notevoli incrementi delle vendite nel mercato USA. Pieter Hogeveen, direttore del marchio in Nord America, ha voluto dire la sua su quello che bisogna fare per incrementare le vendite del brand milanese negli States.

Alfa Romeo mosse mercato USA
Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Alfa Romeo: il dirigente del Nord America parla del futuro del brand milanese negli Stati Uniti

Innanzitutto, Hogeveen sostiene che Alfa Romeo deve rafforzare la sua presenza negli Stati Uniti mettendo in piedi una buona rete di concessionari nel più breve tempo possibile. Pieter Hogeveen continua sostenendo che, prima che l’azienda riesca ad ottenere un numero di vendite importanti di Giulia e Stelvio negli USA, occorre attendere almeno un paio d’anni.

In ogni caso, l’obiettivo principale della casa automobilistica milanese, appartenente a Fiat Chrysler Automobiles, è quello di proporre sul mercato statunitense una valida alternativa alle auto di fascia top offerte da Audi, BMW e Mercedes che ormai sono protagoniste indiscusse da molti anni negli States.

Alfa Romeo mosse mercato USA

Attualmente, negli USA ci sono 176 concessionari che vendono vetture della casa automobilistica milanese. Tuttavia, di questi, 124 sono condivisi con Fiat e 64 sono in partecipazione con Maserati. Dunque, per avere una crescita più sostanziosa, il Biscione deve assolutamente aumentare il numero dei punti vendita. Hogeveen ha confermato, poi, una notizia molto interessante che riguarda sempre il mercato USA delle auto.

In particolare, i prossimi modelli ad essere introdotti negli Stati Uniti da Alfa Romeo saranno dei SUV. Infine, sia i fan statunitensi del brand che lo stesso dirigente di Alfa Romeo North America non vedono l’ora di vedere lo sbarco ufficiale del nuovo Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio nel mercato USA dato che ha tutte le carte in tavola per far crescere di molto le vendite del marchio milanese di FCA.