in

Autovelox becca auto a 983 km/h: mega multa

Incredibile errore di un dispositivo elettronico

velox

Autovelox becca auto a 983 km/h: mega multa. Incredibile errore di un dispositivo elettronico. A volare era un Fiat Fiorino il 12 gennaio 2021 a mezzogiorno. Nei pressi di Este (Padova), come racconta polesine24.it. Sta tutto scritto nella lettera arrivata a casa del proprietario del veicolo, nella busta verde che fa paura: dentro, le multe.

Autovelox rileva velocità di 983 km/h: quanto ci sarebbe da pagare

Chiunque supera di oltre 60km/h i limiti massimi di velocità è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 845 euro. Dalla violazione consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da sei a dodici mesi, col taglio di 10 punti-patente. Il massimo.

Il proprietario deve indicare il nome del guidatore, cui togliere i punti della patente, da sospendere. Se non lo fa, multa supplementare di 300 euro con spese di spedizione.

Autovelox da tarare almeno ogni anno: per la Corte Costituzionale

C’è da sperare che il guidatore possa andare in autotutela dal comando delle forze dell’ordine: qui, il verbale sarà stracciato, ci si augura. Oppure fa ricorso al Giudice di Pace pagando 43 euro o al Prefetto.

Comunque, ricordiamo che, per la Corte Costituzionale, tutti gli autovelox, fissi e mobili, vanno tarati come minimo una volta l’anno. Sarà illegittimo il verbale della polizia stradale che accerta la violazione dei limiti della velocità se lo strumento per il controllo elettronico utilizzato non è stato sottoposto alle verifiche periodiche di funzionalità e taratura: sentenza numero 113 depositata il 18 giugno 2015. Prima, spesso i gestori non lo facevano. Così, gli autovelox impazzivano e facevano inviare sanzioni assurde. Ora questi guai non dovrebbero accadere.

Errori clamorosi che non dovrebbero accadere: mai mettere in dubbio l’affidabilità degli autovelox. Mai dare l’assist a chi crede che gli autovelox siano armi per fare cassa e non per fare sicurezza.

Fiat Punto: ancora conferme sul progetto della nuova generazione

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI