in

Fiat Chrysler Automobiles: i sindacati sono contrari a qualunque spin-off

I rappresentanti chiedono un incontro con i dirigenti di Fiat Chrysler Automobiles prima dell’Investor Day

Fiat Chrysler Automobiles sindacati contrari spin-off

Nelle scorse ore si è avuto un importante incontro al Mise fra i sindacati e Carlo Calenda, ministro dello sviluppo economico. In particolare, in questo incontro si è parlato del futuro di Fiat Chrysler Automobiles in Italia. I sindacati hanno detto di essere contrari ad ogni ipotesi di separazione dei brand di FCA.

Maurizio Landini, segretario confederale della Cgil, ha chiesto di estendere gli ammortizzatori statali dopo il 2018. Egli, poi, ha sollecitato anche un incontro con i dirigenti del gruppo automobilistico italo-americano di Sergio Marchionne prima dell’Investor Day che si terrà il 1 giugno dove l’attuale CEO di FCA annuncerà il nuovo piano industriale che varrà per i prossimi 5 anni.

Fiat Chrysler Automobiles sindacati contrari spin-off

Fiat Chrysler Automobiles: i rappresentati dei lavoratori chiedono un incontro con FCA prima del 1 giugno

Il segretario confederale della Cgil spera anche in un rafforzamento dei contratti dei dipendenti presenti nelle varie fabbriche di Fiat Chrysler Automobiles situate in Italia assieme a una riduzione dell’orario di lavoro. Gianluca Ficco, segretario nazionale della Uilm, ha dichiarato che ci sono ancora diversi problemi nel settore auto nel nostro Paese, pur ammettendo dei miglioramenti rispetto agli scorsi anni.

La situazione, riguardo la cassa integrazione e le ore di solidarietà, però, è migliorata tantissimo, secondo il sindacalista. Tuttavia, per raggiungere la piena occupazione negli stabilimenti di Pomigliano, Melfi, Mirafiori e quello modenese, è necessario produrre nuovi modelli. In particolare, nello stabilimento lucano bisognerà trovare una nuova vettura da costruire che prenderà il posto della Fiat Punto.

Per quanto riguarda lo spin-off di Magneti Marelli o di altri brand appartenenti a Fiat Chrysler Automobiles, i sindacati sono completamente contrari a qualunque tipo di ipotesi.

Lascia un commento