in

Fiat: svelata la roadmap dei futuri modelli destinati al mercato sudamericano

Ecco il nuovo piano industriale di Fiat che riguarda il settore auto del Sud America

Fiat roadmap auto Sud America

Fiat ha svelato nelle scorse ore il nuovo piano industriale che riguarda il mercato sudamericano. Difatti, la casa automobilistica torinese, appartenente a Fiat Chrysler Automobiles, vuole continuare ad essere protagonista del settore auto in Sud America anche nei prossimi anni.

Il gruppo automobilistico italo-americano di Sergio Marchionne ha approvato il nuovo piano investimenti di Fiat che vale fino al 2024. Il nuovo piano comprende diverse vetture le quali verranno prodotte negli stabilimenti di Betim, in Brasile, e di Cordoba, in Argentina. Secondo il nuovo piano del marchio italiano, dal 2020 al 2024, verranno lanciate in Sud America le nuove generazioni di Uno, Strada, Mobi, Fiorino, Argo e Cronos.

Fiat roadmap auto Sud America

Fiat: la casa automobilistica torinese annuncia il nuovo piano industriale per il Sud America

Tuttavia, la Palio Weekend e il Doblò non riceveranno nuove generazioni, dunque molto probabilmente usciranno di produzione. Secondo alcune indiscrezioni emerse in rete negli ultimi giorni, il brand torinese di FCA prevede anche di lanciare un nuovo SUV che molto probabilmente verrà realizzato nello stabilimento di Betim.

Come è possibile vedere dalla roadmap del nuovo piano industriale, Fiat prevede di lanciare come prima auto la Uno. Questa, infatti, verrà annunciata entro la fine del 2020. La nuova generazione della popolare vettura verrà prodotta utilizzando la piattaforma MP1 della Argo e proporrà un motore turbo 1.0 Firefly.

Nel 2021, invece, assisteremo all’arrivo della nuova Strada. Nel 2023, il Sud America accoglierà le nuove generazioni di Fiorino e Argo mentre il 2024 sarà l’anno delle Cronos e Mobi. A questo punto non ci resta che attendere i piani futuri di Fiat per quanto riguarda il mercato europeo.