in ,

Dodge Charger SRT Hellcat HPE900 sfida la potente Demon: chi avrà vinto?

Il tuner texano potrebbe organizzare presto una rivincita fra le due muscle car americane

Dodge Charger SRT Hellcat HPE900 vs Demon stock

Dopo aver visto la prestante Challenger SRT Hellcat con pacchetto di aggiornamento HPE1000, in questo articolo vi proponiamo un versus molto interessante avvenuto fra una Dodge Challenger SRT Demon e una Dodge Charger SRT Hellcat da 900 CV equipaggiata con il pacchetto HPE900. Da precisare che la muscle car 2018 presenta una configurazione stock.

Secondo quanto dichiarato dal famoso tuner texano, questa Hellcat HPE900 è stata messa a confronto con un’auto che propone oltre 800 CV di potenza, delle grosse prese d’aria, un grande compressore e delle prestazioni di alto livello, tutto di serie. Hennessey Performance ha organizzato una drag race con partenza a 80 km/h e inoltre entrambe le vetture disponevano di pneumatici originali.

Dodge Charger SRT Hellcat HPE900 vs Demon stock
Dodge Charger SRT Hellcat con pacchetto HPE900

Dodge Charger SRT Hellcat: Hennessey mette a confronto un esemplare con HPE900 e una Demon stock

Dopo alcune precisazioni fatte nei primi secondi del video, al minuto 1:45 è possibile finalmente assistere alla sfida fra le due muscle car del marchio di Stellantis. Complessivamente, i ragazzi di Hennessey hanno svolto due round e sembra abbastanza semplice indovinare il vincitore.

La Dodge Charger SRT Hellcat HPE900 è riuscita ad avere la meglio sulla famosa Demon. Tuttavia, abbiamo il presentimento che presto la società di tuning texana farà una rivincita una volta che anche la Challenger SRT Demon avrà ricevuto un pacchetto di upgrade, molto probabilmente l’HPE1000 che porta la potenza da 852 CV a 1000 CV.

Per scoprire maggiori informazioni sulla sfida, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento