in

Questa Alfa Romeo 1900C Super Sprint vale oltre 200.000 euro

Sotto il cofano troviamo il motore Tipo 1304 da 2 litri da 115 CV di potenza

Alfa Romeo 1900C Super Sprint Touring 1957 asta

Il 13 febbraio, RM Sotheby’s terrà un evento a Parigi in cui proporrà all’asta diverse vetture davvero interessanti come questa Alfa Romeo 1900C Super Sprint del 1957. Secondo quanto dichiarato dalla nota casa d’aste, la storica auto dovrebbe essere venduta a un prezzo compreso fra 230.000 e 250.000 euro.

Abbiamo di fronte uno dei soli 854 esemplari costruiti e uno dei circa 200 ancora esistenti. Sotto il cofano è presente ancora il motore originale Tipo 1304 da 2 litri con potenza di 115 CV.

Alfa Romeo 1900C Super Sprint Touring 1957 asta
Alfa Romeo 1900C Super Sprint interni

Alfa Romeo 1900C Super Sprint: un esemplare con carrozzeria Touring sarà battuto all’asta fra qualche giorno

Nata da un’idea di Orazio Satta, ex sostituto di Wilfredo Ricart, la nuova 1900 sorgeva su una piattaforma davvero ingegnosa che poteva essere adattata per l’uso come berlina a quattro porte o coupé Sprint a due porte.

Inizialmente, l’auto era equipaggiata da un motore a quattro cilindri e 16 valvole a doppia camma che produceva circa 90 CV. La produzione è durata nove anni e sono stati costruiti oltre 21.000 esemplari. La versatilità della piattaforma è stata ulteriormente sottolineata dal fatto che poteva essere adattata ed abbinata con la carrozzeria di diversi carrozzieri fra cui Touring, Zagato e Pininfarina.

Alfa Romeo 1900C Super Sprint Touring 1957 asta

L’introduzione dell’Alfa Romeo 1900C (Corto) del 1951 fu accompagnata da quella del motore potenziato che produceva 100 CV grazie al suo unico carburatore Weber. La stretta amicizia personale che esisteva tra l’allora direttore generale di Alfa Romeo e il proprietario della carrozzeria Touring portò quest’ultima ad assumere una posizione più alta per i modelli 1900C.

Dal 1953 in poi debuttava sul mercato la nuova Alfa Romeo 1900C Super Sprint con il nuovo motore 2.0 da 115 CV e una carrozzeria a tre finestre progettata da Touring. L’esemplare con telaio n°AR1900C 10548, che sarà proposto all’asta da RM Sotheby’s, purtroppo ha una storia poco conosciuta ma sappiamo che ha fatto parte della collezione di Luciano Siboni fino al 1990.

Prima dell’acquisto da parte del venditore avvenuto quattro anni fa, pare che l’auto abbia beneficiato di un restauro completo e viene offerta all’asta con una carrozzeria dipinta in blu scuro e interni in tessuto grigio.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento