in

Fiat Chrysler Automobiles: a gennaio 2018, le vendite in Italia crescono di poco

Fiat Chrysler Automobiles continua ad andare bene in Italia grazie ai suoi brand

Fiat Chrysler Automobiles vendite gennaio 2018 Italia

Fiat Chrysler Automobiles ha visto una crescita delle vendite dello 0,7% rispetto lo scorso anno. Anche se c’è stata una piccola crescita rispetto a gennaio 2017, questa è al di sotto delle aspettative fatte dai dirigenti della società. Tuttavia, nelle sue prestazioni non particolarmente esaltanti, Alfa Romeo e Jeep hanno comunque ottenuto degli ottimi risultati.

La casa automobilistica del Biscione ha visto una crescita complessiva del 28,3% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. La società americana, invece, è riuscita a raddoppiare le spedizioni passando da 3500 a 7400 esemplari. Ciò ha permesso a Jeep di conquistare una quota del mercato del 4,2%. Precisiamo, inoltre, che Fiat Chrysler Automobiles ha ottenuto, sempre a gennaio 2018, una quota di mercato complessiva pari al 28,5%.

Fiat Chrysler Automobiles vendite gennaio 2018 Italia

Fiat Chrysler Automobiles: a gennaio 2018, le vendite del gruppo crescono di poco

Nella classifica delle 10 auto più vendute in Italia, il gruppo automobilistico italo-americano si è piazzato con ben 7 sue auto: Fiat Panda, 500X, 500, 500L e Tipo, Lancia Ypsilon e Jeep Compass. Per la prima volta, il SUV compatto della casa automobilistica americana è riuscito ad entrare nella top ten delle auto più vendute nel nostro Paese.

Oltre alla Compass, le vendite della Renegade sono risultate più che positive. La crescita di Alfa Romeo, invece, è avvenuta, ancora una volta, grazie alle ultime arrivate Giulia e Stelvio. Infine, Fiat è riuscita a spedire quasi 34.500 vetture ottenendo una quota del 19,4%, anche se ha perso l’8% rispetto lo scorso anno.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.