in

Fiat Chrysler Automobiles annuncia i premi per i suoi dipendenti degli stabilimenti italiani

Arrivano ottime notizie per tutti i lavoratori delle varie fabbriche italiane di Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler Automobiles premi dipendenti italiani

Nelle ultime ore è stata condivisa in rete una notizia davvero importante per i dipendenti italiani del gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Difatti, la società di Sergio Marchionne ha comunicato ai sindacati il valore del bonus retributivo, o meglio il bonus legato ai risultati raggiunti nel 2017.

A partire dal 2015, l’azienda ha deciso di introdurre una politica retributiva che prevede la partecipazione dei dipendenti dei vari stabilimenti italiani ai risultati produttivi raggiunti. In questo caso viene utilizzato il sistema WCM (World Class Manufacturing) per misurare le performance delle singole fabbriche per cui determinare il bonus.

Fiat Chrysler Automobiles premi dipendenti italiani

Fiat Chrysler Automobiles: assegni bonus fino a 1500 euro per i lavoratori delle fabbriche italiane

Fiat Chrysler Automobiles prevede di distribuire ai vari dipendenti degli stabilimenti di Melfi, Cassino, Sevel e Mirafiori dei bonus retributivi del valore compreso fra i 1320 euro e i 1580 euro. Lo stesso bonus verrà dato anche ai lavoratori delle fabbriche di Magneti Marelli a Venaria.

Anche ai dependenti di Pomigliano e Verrone avranno diritto al bonus più elevato poiché per il terzo anno consecutivo sono riusciti a registrare il miglior risultato. L’annuncio da parte di FCA ha sicuramente portato delle soddisfazioni sia ai sindacati che agli stessi lavoratori appartenenti al gruppo automobilistico italo-americano di Sergio Marchionne.

I dirigenti della società sperano che i risultati raggiunti nel 2017 possano essere di buon auspicio per questo nuovo anno. Fiat Chrysler Automobiles, infatti, punta a migliorare ulteriormente la sua situazione nel 2018 che potrebbe chiudersi come un altro anno record per la produzione in Italia.