in

Questa Citroën DS nasconde sotto il cofano un motore LS V8

L’esemplare dispone di altre modifiche molto particolari, costate complessivamente 300.000 dollari

La Citroën DS è uno dei modelli più belli mai venduti dalla casa automobilistica francese, entrata in produzione nel 1955 con sospensioni idropneumatiche autolivellanti. Quando uscì di produzione nel 1975, il marchio di Stellantis aveva costruito poco più di 1,4 milioni di esemplari. Fu un grande successo per Citroën, tant’è che ha portato alla nascita di un marchio completamente autonomo: DS Automobiles.

Nonostante l’azienda abbia avuto alcuni problemi nel vendere la vettura negli Stati Uniti, uno degli esemplari è sbarcato sulle strade della nazione. Alcune caratteristiche mancanti, quali aria condizionata, alzacristalli elettrici e cambio automatico e un motore a quattro cilindri anziché otto, hanno reso la DS poco allettante agli occhi degli acquirenti statunitensi.

Citroën DS motore LS V8
Citroën DS con motore LS1 V8 da circa 400 CV

Citroën DS: uno speciale esemplar in vendita è dotato di un motore LS1 V8

Il particolare esemplare presente in questo articolo, però, nasconde sotto il cofano un propulsore V8 e un cambio con convertitore di coppia. La vettura è disponibile al prezzo di 115.000 dollari (94.761 euro) e ha percorso 1127 km. Più nello specifico, sotto il cofano si nasconde un motore LS1 che sviluppa circa 400 CV di potenza all’albero motore.

A parte il powertrain, la speciale DS presenta altri aggiornamenti. Esempi sono gli interni completamente personalizzati con quattro posti, una roll-bar, delle sospensioni indipendenti regolabili in tutti e quattro gli angoli, rivestimenti in pelle, aria condizionata, volante a una razza, telaio in stile NASCAR e tanto altro ancora.

In base a quanto dichiarato dal rivenditore, questa Citroën DS è appartenuta a un collezionista che ha speso 300.000 dollari (247.204 euro) per modificarla completamente.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Lascia un commento