in

Per la revisione auto altra proroga europea in arrivo

Altri 7 mesi di allungamento del periodo senza obbligo di verifica

revisione

Per la revisione auto altra proroga europea in arrivo. Ulteriori 7 mesi di allungamento del periodo senza obbligo di verifica. L’allarme arriva da Diego Brambilla, sul blog revisioniautoblog.com: un ispettore addetto alla revisione ministeriale, massimo esperto del settore.

Per la revisione auto altra proroga europea in arrivo: la bozza

Oggi, le cose stanno così: c’è la proroga dei sette mesi. Nello specifico, la norma disponeva per tutte le revisioni ministeriali degli autoveicoli, esclusi i motoveicoli, con regolare scadenza da febbraio ad agosto 2020 un rinvio di sette mesi.

Il testo della bozza del Regolamento è questo: i termini relativi ai controlli tecnici che altrimenti, in base alle disposizioni contenute, avrebbero dovuto essere effettuati o che dovrebbero essere effettuati nel periodo compreso tra il 1º settembre 2020 e il 30 aprile 2021, si considerano prorogati per un periodo di sette mesi.

La protesta di Federispettori contro una seconda proroga

Federispettori (rappresenta chi fa le revisioni) non ci sta.

  • Nella prima fase dell’emergenza Covid-19, Federispettori ha ritenuto corrette le misure prese dal Governo per salvaguardare la nostra salute e quella degli automobilisti.
  • Ma oggi la situazione è cambiata. Dopo un anno di convivenza con questa pandemia globale abbiamo imparato a  contrastare il contagio munendoci dei dispositivi di protezione
  • individuali. E contingentando il lavoro a fine di evitare assembramenti.
  • La revisione ministeriale è indispensabile per la salvaguardia della sicurezza stradale e un’eventuale sospensione  provvisoria dei controlli tecnici periodici deve necessariamente essere rapportata agli indici del traffico veicolare.
  • Pertanto, considerando che la circolazione stradale è tornata ai livelli pre-emergenziali, un ulteriore rinvio dei termini comporterebbe un incremento iperbolico di sinistri dovuti alla cattiva manutenzione dei veicoli.
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento