in

Maserati: Sergio Marchionne sarebbe felice del ritorno in Formula 1 grazie ad Haas

L’accordo fra Maserati e Haas si fa sempre più concreto

Maserati Sergio Marchionne Haas accordo

Nel corso del Salone dell’auto di Detroit 2018, Sergio Marchionne, amministratore delegato attuale di Fiat Chrysler Automobiles, ha parlato del possibile ritorno di Maserati in Formula 1. Il numero uno di FCA, infatti, ha rivelato che una partnership fra Haas e il tridente potrebbe essere in cantiere.

Dopo il ritorno di Alfa Romeo, grazie ad un accordo firmato con Sauber, Sergio Marchionne vorrebbe ripetere la stessa cosa con la casa automobilistica modenese collaborando con il team americano. Insomma, sembra alquanto probabile il ritorno di Maserati nella massima competizione automobilistica.

Maserati Sergio Marchionne Haas accordo

Maserati: l’accordo con Haas per il ritorno in Formula 1 piace molto a Sergio Marchionne

Durante il Salone, i giornalisti italiani hanno chiesto a Sergio Marchionne se Maserati potrebbe fare il debutto ufficiale in Formula E. Il numero uno del gruppo automobilistico italo-americano ha risposto che non è molto convinto della competizione e forse è meglio mettere in piedi un progetto con Haas in Formula 1 piuttosto che dedicarsi ad altro.

Il 2018, dunque, potrebbe portare il debutto ufficiale del tridente nel campionato automobilistico internazionale. Non ci resta che attendere le prossime settimane per vedere come si svilupperà la situazione.

Lascia un commento