in

E’ nata da pochi minuti Stellantis, addio Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles non c’è più. Da pochi minuti è nata ufficialmente Stellantis

Stellantis
Stellantis

Fiat Chrysler Automobiles non c’è più. Da pochi minuti è nata Stellantis.  Ebbene, i marchi esistono ancora, ma la casa automobilistica italo americana ha dichiarato pochi minuti fa di aver chiuso la sua fusione transatlantica con la rivale francese Groupe PSA. Stellantis NV è la quarta casa automobilistica al mondo per volume con un’impronta globale e i dirigenti sperano fornirà il capitale da investire in tecnologie per rimanere competitivi nella prossima era di autonomia ed elettrificazione.

Fiat Chrysler Automobiles non c’è più. Da pochi minuti è nata ufficialmente Stellantis

La società combinata ha sede ad Amsterdam, sebbene mantenga le principali operazioni ad Auburn Hills, Parigi e in Italia. Le negoziazioni delle azioni inizieranno lunedì con il ticker STLA in Europa e martedì alla borsa di New York a causa delle festività di Martin Luther King Jr.

Stellantis prevede di risparmiare 5,9 miliardi di dollari all’anno in relazione a piattaforme di condensazione e propulsori, maggiore potere d’acquisto, vendite, marketing, qualità, logistica e gestione della catena di approvvigionamento. I dirigenti hanno sottolineato che nessuno dei risparmi previsti deriverà dalla chiusura degli impianti.

Carlos Tavares, CEO di PSA, guiderà la nave Stellantis. Il nativo del Portogallo ha una reputazione come tagliatore di costi, ma anche come specialista in turnaround per la sua leadership in PSA dal 2014. Quando PSA ha acquisito i marchi europei di General Motors Co. nel 2017, Opel e Vauxhall sono diventate di nuovo redditizie in 18 mesi dopo avendo perso denaro per decenni. Questo sforzo ha incluso 9.000 pensionamenti anticipati e licenziamenti volontari.

Il presidente di FCA John Elkann, rampollo della famiglia fondatrice della Fiat Agnelli, continuerà a svolgere il suo ruolo in Stellantis. PSA, tuttavia, ha nominato sei degli 11 membri del consiglio, compreso Tavares.

Sebbene non sia nel consiglio di amministrazione, il CEO di FCA Mike Manley rimarrà con Stellantis, dirigendo le operazioni in Nord e Sud America, dove Fiat Chrysler ha storicamente avuto successo. PSA attualmente non ha una presenza al dettaglio negli Stati Uniti o in Canada.

«La fusione tra Peugeot e Fiat Chrysler, che aprirà la strada alla creazione di Stellantis, è diventata effettiva» è questa la nota con cui PSA e Fiat Chrysler hanno confermato la nascita di Stellantis.

Ti potrebbe interessare: PSA e FCA ufficializzeranno oggi la nascita di Stellantis

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento