in

PSA Aftermarket sta per assumere 50 persone

PSA Aftermarket a Vesoul potrebbe creare una cinquantina di posti di lavoro rilevando le attività di GT Logistique

PSA
PSA

PSA Aftermarket a Vesoul è in trattative avanzate per recuperare parte dell’attività di GT Logistique. Questa transazione giustificherebbe la creazione di una cinquantina di posti di lavoro nel sito di Vésulien, di cui dieci ad interim. L’annuncio è stato dato durante un CSE lunedì mattina.

“Questa è una buona notizia per il sito e questo tipo di annuncio è piuttosto raro ora”, ha dichiarato Jean-Paul, rappresentante sindacale della CFTC. “Per noi è una giusta inversione di tendenza, ed è un buon segno per l’attività vesuliana”.

PSA Aftermarket a Vesoul è oggi un leader europeo nei pezzi di ricambio. Oggi, la piattaforma fornisce il 100% dei componenti Opel e continua a crescere, nonostante un contesto difficile. Questo annuncio fa seguito a un’esternalizzazione nel 2017 che era stata messa in discussione nell’ambito del “contratto collettivo di prestazione” firmato nel 2018. Si trattava quindi di prolungare l’orario di lavoro senza la compensazione salariale prevista. Tra gli elementi di negoziazione, la direzione avrebbe poi accettato di posizionarsi nuovamente su parte del lavoro esternalizzato, in particolare il confezionamento.

“Ciò dimostra che siamo competitivi. Non è stato affatto facile firmare questo accordo nel 2018 poiché siamo stati il ​​primo sito a farlo. Ma oggi ci ripaga. Anche la ricezione dell’attività di Hérimoncourt su Vesoul va in questa direzione. È anche un segnale positivo appena prima della fusione di PSA con Fiat Chrysler  ”.

Ti potrebbe interessare: A Bordeaux le nuove Peugeot 5008 saranno assegnate a missioni di soccorso della polizia

 

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento