in

Ferrari 360 Modena GT: la Dolomiti Superski è stata ritrovata negli Stati Uniti

La supercar è rimasta ferma a lungo in un garage in California

Ferrari 360 Modena GT Dolomiti Superski ritrovata

Ferrari è una delle poche aziende automobilistiche a dare la possibilità agli utenti di scegliere dei colori esclusivi in fase di acquisto di una sua supercar. Esempi sono Rosso Corsa, Giallo Modena, Rosso Fiorano e così via.

Non tutti sanno però che c’è stata una particolare Ferrari 360 Modena GT da corsa ad essere stata disponibile con due livree davvero insolite. Circa 10 anni fa, una di queste, esattamente la 360 Modena GT con livrea Dolomiti Superski, è scomparsa ma fortunatamente è stata ritrovata qualche giorno fa negli Stati Uniti.

Ferrari 360 Modena GT Dolomiti Superski ritrovata
Ferrari 360 Modena GT Dolomiti Superski interni

Ferrari 360 Modena GT: lo speciale esemplare con livrea Dolomiti Superski è stato ritrovato negli USA

Parliamo della supercar che ha partecipato alla 1000 km di Monza con i piloti Ivan Capelli e Erich Prinoth. Tale vettura vantava una carrozzeria rivestita di base nella colorazione Rosso Ferrari abbinata a grossi fiocchi di neve bianchi presenti sulle sue linee sportive.

La Ferrari 360 Modena GT in questione è stata importata negli USA per poter partecipare alla 24 Ore di Daytona. Poco dopo, però, il bolide vettura scomparve. Per oltre 10 anni, la supercar del cavallino rampante non si è fatta più apprezzare dal pubblico.

Ferrari 360 Modena GT Dolomiti Superski ritrovata

Se ciò non bastasse, la sua esclusiva livrea Dolomiti Superski è stata coperta completamente dai colori tipici dello sponsor Gulf, ossia azzurro e arancio. Queste stesse colorazioni erano molto famose in quanto presenti anche sulla Porsche 908/3 vincitrice della 1000 km del Nurburgring e della Targa Florio.

Simone Bertolero di Autoclassic italy è riuscito a scoprire dove si trovava la Ferrari 360 Modena GT e a riportarla in Italia assieme al suo prestante motore V8 da 3.6 litri in grado di sviluppare una potenza di 415 CV. Bertolero ha scoperto che la supercar era rimasta ferma a lungo nel garage del pilota Michael Scheenan in California. Adesso, la supercar è in attesa di ricevere il suo aspetto originale.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI