in

Abarth: il 2020 un anno di successi

Per Abarth il 2020 è stato un anno di successi sia nelle corse che dal punto di vista commerciale: ecco i fatti più importanti

Abarth
Abarth

Per Abarth il 2020 è stato un anno di successi: nelle corse, l’Abarth 124 rally ha vinto per il terzo anno consecutivo la FIA R-GT Cup – in pratica i campionati del mondo Gran Turismo. Nel campionato italiano di F4, il giovane Gabriele Minì è stato il primo italiano a vincere nella storia della competizione.

Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat, Lancia & Abarth Brands ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di celebrare la vittoria per il terzo anno consecutivo nella FIA R-GT Cup con l’Abarth 124 rally, in pratica i campionati del mondo Gran Turismo, guidati da Andrea Mabellini.

Il pilota italiano ha vinto anche l’Abarth Rally Cup 2020. Dopo aver vinto tre campionati consecutivi, la 124 rimane l’auto da battere nella classe R-GT, con oltre 100 vittorie. Vorrei anche congratularmi con Gabriele Minì, giovane talento nazionale, promessa per il motorsport internazionale e primo italiano a vincere il campionato di F4 di questo paese, e Jonny Edgar, vincitore del campionato tedesco di F4. ‘

La promozione dei giovani talenti – basti pensare, ben 7 dei primi 10 nella classifica del campionato F4 sono esordienti, Minì compreso – e il motorsport fanno parte della storia di Abarth. In particolare, le corse sono sempre state il banco di prova migliore e più duro, per mettere alla prova motori e soluzioni tecnologiche in condizioni estreme, per aumentare le prestazioni e l’affidabilità sia nelle gare che nei modelli in serie, questi ultimi grazie al trasferimento tecnologico. ‘

Nonostante il periodo complesso, Abarth si distingue anche per risultati molto interessanti in ambito commerciale. Il lancio delle due serie speciali, limitate a 2000 unità ciascuna, il 595 Scorpioneoro e il 595 Monster Energy Yamaha, è stato un successo, e si sono visti i risultati di una quota di mercato in aumento di circa il 50% rispetto al 2019, con oltre l’80% delle vendite fuori dall’Italia.

Partendo da questi successi, il marchio dello Scorpione è quindi pronto ad accettare le nuove sfide del motorsport e del mercato internazionale continuando nel 2021 l’aggiornamento della sua line-up: nuovi colori, nuove finiture e nuovi dettagli per enfatizzare il la doppia anima del marchio: stile e prestazioni.

La nuova line-up sarà presto svelata e sarà in tutte le concessionarie da febbraio. Abarth consoliderà inoltre il proprio impegno nelle corse partecipando ai campionati di Formula 4, con l’obiettivo di esportare questo format vincente nei campionati esteri più interessanti, sia dal punto di vista sportivo che competitivo. Proseguirà anche la collaborazione con team rally privati ​​nell’ambito del progetto Abarth Customer Sport, con supporto tecnico e tecnologico ai box.

Ti potrebbe interessare: Promozione 2021 Abarth Monster Energy Yamaha con Valore futuro garantito

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI