in

Fiat Weekend e Doblò: cessa la produzione in Brasile delle due auto

Annunciata la fine della produzione della Fiat Weekend e del Fiat Doblò in Brasile

Fiat Weekend fine produzione Brasile

Dopo la Fiat Palio, altre due auto della società automobilistica torinese, appartenente a Fiat Chrysler Automobiles, escono fuori produzione in Brasile: la Fiat Weekend e il Fiat Doblò. Dopo diversi anni di produzione, infatti, i due veicoli sono usciti fuori produzione dal mercato sudamericano. In particolare, la Fiat Weekend non verrà più fabbricata nello stabilimento di Betim, anche se l’auto compare ancora nel configuratore del sito ufficiale di Fiat Chrysler Brasile.

La Fiat Weekend è stata la più vecchia station wagon prodotta nella nazione poiché giunse sul mercato nel 1997. Per diversi anni, l’auto è stata considerata come l’icona della resistenza dopo che i SUV e i pick-up hanno preso il sopravvento nel Paese sudamericano.

Fiat Doblò fine produzione Brasile

Fiat: Doblò e Weekend fuori produzione nel Paese sudamericano

La Fiat Weekend, dunque, non è riuscita più ad attirare all’attenzione degli automobilisti che ormai si affidano ai minivan e ai SUV poiché propongono la medesima o addirittura una maggior capienza e un design più moderno.

Basti pensare che fino a novembre 2017 sono state vendute in Brasile solo 3278 esemplari della Weekend, ossia meno di 300 unità al mese. La stessa cosa è capitata al Fiat Doblò che dopo 15 anni di successo terminerà le sue vendite a fine anno, secondo quanto dichiarato da Autos Segredos.

Sbarcato sul mercato nel 2002, il veicolo non ha ricevuto tante modifiche di modello in modello. A questo punto, dopo la cessazione della produzione della Fiat Weekend e del Fiat Doblò, la fabbrica di Betim si occuperà di progettare solo 6 modelli: Mobi, Novo Uno, Grand Siena, Argo, Strada e Fiorino.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.