in

Fiat 500, 500L e 500X: ecco la nuova serie speciale Mirror

Si tratta di una nuova serie speciale ad alto contenuto tecnologico e con tante personalizzazione estetiche

Dopo il successo ottenuto la scorsa primavera dalla serie speciale 500 Mirror, una particolare versione hi-tech della segmento A, Fiat dà il via agli ordini per la nuova serie Mirror disponibile, questa volta, per tutta la famiglia 500. A partire dalla giornata di oggi, quindi, sarà possibile ordinare in concessionaria le nuove Fiat 500 Mirror, Fiat 500L Mirror e Fiat 500X Mirror. La nuova gamma Mirror parte da 11.700 Euro, con l’adesione al finanziamento MenoMille, e sarà protagonista del primo Porte Aperte di presentazione al pubblico nel corso del week end del 13 e 14 gennaio prossimo. 

Le tre serie speciali Mirror della famiglia Fiat 500 includono, nella dotazione di serie, il sistema di infotainment di ultima generazione Uconnect con schermo touch ad alta risoluzione da 7 pollici di diagonale che presenta l’interfaccia Bluetooth con vivavoce, lo streaming audio, il lettore di SMS, il riconoscimento vocale, porte USB e Aux. Grazie ai servizi Uconnect Live, scaricando l’app gratuita omonima dall’App Store o dal Google Play Store sul proprio smartphone, si potrà accedere alla musica in streaming con Deezer e TuneIn, alle news Reuters, alla navigazione connessa con TomTom LIVE e si potranno consultare i social network con Facebook Check-In e Twitter. Il sistema di infotainment è, inoltre, compatibile con Android Auto e Apple CarPlay garantendo così ulteriori funzioni smart per gli utenti. 

Per quanto riguarda la Fiat 500 Mirror, è importante sottolineare che questa nuova serie speciale sarà disponibile sia in versione cabrio che in versione berlina, con tetto in vetro. Le personalizzazioni estetiche includono gli specchietti retrovisori cromati, i fendinebbia ed i paraurti anteriori con dettagli cromati, il badge Mirror e la livrea Azzurro Italia, disponibile come optional. Sempre tra gli optional troviamo i cerchi in lega da 16 pollici e nuovi sedili specifici. La serie speciale Mirror è disponibile in abbinamento a tutti i motori presenti in listino che possono essere abbinati all’allestimento Lounge, la variante più ricca della city car. 

Per quanto riguarda 500X e 500L, invece, le versioni Mirror si basano sull’allestimento Pop Star presentando diversi elementi di personalizzazione estetica, con dettagli cromati che arricchiscono la carrozzeria. La Fiat 500X presenta, inoltre, l’esclusiva livrea opaca Blue Jeans, disponibile come optional, e per ulteriori dettagli cromo-satinati su maniglie esterne, modanature laterali, barre sul tetto e calotte degli specchi. Presente, naturalmente, anche il badge Mirror. A completare la dotazione troviamo cerchi in lega da 17 pollici nero opaco diamantato, proiettori anteriori Bi-Xenon, plancia realizzata in tinta Blue Jeans opaco e sedili dotati di rivestimenti con cuciture blu. 

La Fiat 500X Mirror è disponibile con quattro differenti motorizzazioni. I clienti interessanti a questa serie speciale del crossover potranno optare per il benzina 1.6 e-TorQ da 110 CV, per i turobidiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e 1.6 Multijet II da 120 CV, quest’ultimo disponibile anche con cambio automatico DCT, e per la variante bifuel benzina e GPL 1.4 T-Jet da 120 CV.

Passiamo ora alla Fiat 500L Mirror. Questa serie speciale è disponibile con la nuova ed esclusiva livrea bicolore Blu Venezia con tetto Grigio Maestro che viene abbina ad elementi cromati e calotte degli specchi in Grigio Maestro. Presente, anche in questo caso, il logo Mirror sulla carrozzeria. La dotazione di serie include, inoltre, i fendinebbia e i cerchi in lega diamantati da 17″. 

La Fiat 500L Mirror può contare su di una gamma di motorizzazioni decisamente ricca. I clienti interessati a questa serie speciali potranno, infatti, optare per il benzina 1.4 da 95 CV, per il bifuel benzina/GPL 1.4 T-Jet da 120 CV, per il benzina/metano 0.9 TwinAir da 80 CV e per i diesel 1.3 MultiJet da 95 CV, anche con cambio Dualogic, e 1.6 MultiJet da 120 CV.