in

Brembo ha vinto 500 titoli mondiali nel motorsport

L’azienda italiana leader nella produzione di impianti frenanti ha vinto, nel 2020, il suo 500esimo titolo mondiale

Brembo

Quello di Brembo è sicuramente un successo tutto italiano. Il grande costruttore di impianti frenanti ha segnato una crescita netta anche nel 2020, o meglio nelle competizioni ad ampio spettro vissute durante questo lungo 2020. Brembo opera infatti nel settore del motorsport dal 1975, da allora ha conquistato ben 500 titoli mondiali per quanto riguarda le differenti categorie del motorsport. Il primo storico mondiale che porta la firma di Brembo, fu vinto con la Ferrari proprio nel 1975.

Solamente nel 2020 la Brembo ha vinto ben 42 titoli mondiali, fra piloti, costruttori e team. Un dato che ha fatto di colpo salire il complessivo che ora tocca quota 500 successi che in 45 anni di storia nel motorsport rappresentano un dato semplicemente impressionante.

I titoli di Brembo comprendono anche i risultati ottenuti con Marchesini che è leader nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di cerchi in lega leggera per il settore moto e con AP Racing che fornisce freni e frizioni per auto e moto su scala globale. Entrambi i marchi citati sono infatti parte del gruppo Brembo già dal 2000.

In Formula 1 vince solo Brembo

Se si guarda alla Formula 1, i Gran Premi vinti in questa stagione sono stati tutti appannaggio di monoposto con fornitura di componenti a marchio Brembo. Dei 785 Gran Premi disputati in Formula 1 dal 1975 ad oggi, Brembo ne ha vinti 442. Un dato che certifica il grande impegno di Brembo che in questo modo si è aggiudicata 26 campionati mondiali piloti e 30 campionati mondiali per team. Ma i successi arrivano anche dalla MotoGP, con grandi risultati anche in Moto2 e Moto3: per la quinta stagione di seguito, tutte le moto della categoria regina sono equipaggiate con impianti frenanti Brembo. Rimanendo nell’ambito motociclistico, Brembo domina anche nella Superbike dove gli impianti frenanti di Bombassei sono presenti già dal 1988.

Alberto Bombassei Brembo
Alberto Bombassei, presidente di Brembo

Nel 2020 Brembo ha anche vissuto la sua seconda stagione completa in Formula E, dove tutte le 24 monoposto della Generazione 2 risultavano equipaggiate con impianti a marchio Brembo. Stesso discorso anche per la FIM MotoE World Cup dove Brembo ha equipaggiato tutte le 18 Ego Corsa di Energica Motor Company.

Ma Brembo vince anche in Nascar, nei campionati GT, nel WRC, nel WTCR e in IndyCar oltre che in DTM, IMSA, Formula 2, Formula 3 e moltissimi altri campionati. I 500 titoli del mondo vinti dal 1975 ad oggi sono quindi un dato decisamente interessante e impensabile quando l’avventura era cominciata.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento