in

Waymo brevetta un nuovo airbag per salvare la vita ai passeggeri

Questo nuovo sistema permetterebbe di salvere le persone in caso di gravissimi incidenti

Waymo nuovo airbag brevetto

Non c’è alcun dubbio che l’airbag sia tra le migliori invenzioni fatte nel settore automobilistico. Sebbene il loro numero sia in costante aumento sulle nuove auto, le aziende continuano a cercare nuovi modi per renderli ancora più efficienti. Waymo è una di queste società in quanto recentemente ha depositato un brevetto in cui riporta che un airbag potrebbe davvero salvarci la vita in caso di un bruttissimo incidente.

Il brevetto, chiamato Deployable passenger enclosure, descrive un airbag per passeggeri che dovrebbe proteggerli da ogni angolazione quando si verifica una collisione. Mentre le attuali soluzioni aiutano a proteggere i passeggeri, questa nuova tecnologia avrebbe l’obiettivo di “abbracciarli” nel tentativo di assicurarsi che non subiscano alcuna lesione.

Waymo nuovo airbag brevetto
Waymo, il nuovo sistema di airbag potrebbe essere applicato anche al secondo sedile anteriore

Waymo: il nuovo airbag sarebbe stato progettato per proteggere i passeggeri da qualsiasi angolazione

In alcune forme di realizzazione, si legge nel brevetto, il sistema può comprendere anche il veicolo e il secondo sedile. Nella documentazione fornita assieme al brevetto, Waymo afferma che la seconda parte del sistema può essere incorporata nel secondo sedile. La prima e la seconda parte possono essere unite per formare un involucro parziale attorno al sedile nel momento in cui il sistema si attiva al fine di ridurre la probabilità di lesioni quando il passeggero è seduto.

I disegni inclusi nel brevetto, visibili nell’articolo, ci danno uno sguardo più da vicino su come dovrebbe funzionare il nuovo airbag. Inutile dire che il sistema è attualmente ancora in forma di brevetto ma molto probabilmente l’azienda sta già effettuando alcuni test interni. Da notare che il brevetto è stato depositato a giugno 2018 presso lo United States Patent and Trademark Office (USPTO) e approvato solo a dicembre di quest’anno.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento