in

Fiat Cronos: il gruppo rinvia il lancio della nuova berlina

Fiat Chrysler Automobiles posticipa l’annuncio ufficiale della nuova Fiat Cronos per il mercato argentino

Fiat Cronos lancio rinviato

La Fiat Cronos, la nuova auto appartenente al brand torinese di Fiat Chrysler Automobiles dedicata al mercato sudamericano, sarebbe dovuta essere presentata ufficialmente il 14 dicembre. Tuttavia, nelle scorse ore è stato diffuso un comunicato stampa direttamente dal gruppo automobilistico italo-americano di Sergio Marchionne in cui è stato riportato che il debutto della nuova vettura sarà rinviato a febbraio.

La presentazione della nuova Fiat Cronos era stata programmata da FCA per giovedì 14 dicembre però il giorno preciso del nuovo evento resta ancora un mistero. Con la dichiarazione fatta nelle scorse ore, l’azienda automobilistica torinese ha voluto anche scusarsi per l’inconveniente causato a tutti quegli utenti che aspettavano l’arrivo della nuova Fiat Cronos.

Fiat Cronos lancio rinviato

Fiat Cronos: FCA rinvia il lancio della nuova berlina per il mercato argentino

Secondo quanto riportato, all’evento doveva essere presente anche l’attuale amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne. La nuova vettura del marchio torinese sarà prodotta, a partire dei prossimi mesi, in Argentina nello stabilimento di Ferreyra.

Nei giorni scorsi sono trapelate in rete le prime immagini ufficiali le quali ci hanno dato un primo assaggio alla nuova berlina destinata al mercato sudamericano. Il gruppo automobilistico italo-americano lancerà inizialmente la Fiat Cronos in Argentina a partire da febbraio e poi debutterà in altri mercati del Sud America nei mesi a seguire.

Fiat Cronos lancio rinviato

Il veicolo può essere considerato una derivazione dalla Argo Hatchback, presentata a maggio in Brasile. Tuttavia, la Fiat Cronos propone un nuovo telaio MP-S (Modular Platform Sedan) sviluppato appositamente per lei ma che deriva dall’MP1 della Argo.

Martin Zuppi, direttore commerciale di FCA Argentina, aveva anticipato che la berlina di ultima generazione sarebbe giunta sul mercato nel corso del primo trimestre del 2018, o meglio fra la seconda metà di febbraio e i primi 15 giorni di marzo. Infine, la vettura farà parte del segmento C del mercato auto e affiancherà la Fiat Tipo recentemente annunciata anche per il mercato argentino.