in

FCA: vendite in crescita a novembre, Jeep protagonista assoluta

Il brand americano cresce del 18%

FCA vendite italia

Il gruppo FCA chiude in positivo il mese di novembre in Italia. Nonostante un netto calo per l’intero mercato delle quattro ruote nostrano (-8.3% a novembre), il gruppo registra una leggera crescita delle immatricolazioni nel corso del penultimo mese del 2020, un anno difficilissimo per il mercato automotive (e non solo).

A novembre, infatti, FCA ha venduto quasi 35 mila unità in Italia facendo registrare un incremento delle consegne del +1.6% nel confronto con i dati del novembre dello scorso anno. Per il gruppo, inoltre, la quota di mercato è stata del 25%. Nel parziale annuo, invece, le vendite sono pari a 301 mila unità con un calo del -28% (in linea con l’intero mercato auto italiano). Il market share di FCA è del 23.9%.

Ecco come sono andate le vendite dei singoli marchi dell’azienda:

Fiat

Il marchio Fiat chiude in negativo il mese di novembre, registrando un leggero calo delle immatricolazioni dopo gli ottimi dati dei mesi scorsi. Per il brand torinese, infatti, a novembre le vendite complessive sono state pari a 21 mila unità con un calo del -2% nel confronto con i dati registrati nel corso del novembre dello scorso anno. Nel parziale annuo, invece, Fiat si ferma a 191 mila unità vendute con un calo del -28%.

A guidare le vendite di Fiat a novembre in Italia c’è la Fiat Panda, che tocca quota 10.908 unità vendute, un dato in linea con quello dello scorso anno. Molto bene, invece, la Fiat 500 che raggiunge quota 4.258 unità vendute con un ottimo +75% rispetto allo scorso anno. A spingere le vendite della piccola city car è la Nuova Fiat 500 Elettrica che a novembre registra le prime 513 unità vendute. Leggero calo per la 500X che si ferma a 3 mila unità vendute.

Fiat 500 elettrica Mopar

Jeep

A trascinare le vendite di FCA a novembre è il marchio Jeep. Il brand americano è protagonista di un mese eccellente con un ottimo +18% nelle vendite per un totale di 7 mila unità vendute nel corso dell’undicesimo mese dell’anno. Jeep porta il totale di unità vendute nel 2020 a 54 mila con un calo del -28% ne confronto con i dati dello scorso anno.

Jeep Renegade e Compass 4xe

Come prevedibile, il successo di Jeep è legato alla Compass (3680 unità vendute a novembre e +60% rispetto allo scorso anno) ed alla Renegade (3.298 unità vendute a novembre e +39% rispetto allo scorso anno). Da segnalare gli ottimi dati della Compass 4xe che sfiora 1.000 unità vendute a novembre. La nuova ibrida di casa Jeep è già la plug-in hybrid più venduta in Italia nel 2020. Bene anche la Renegade 4xe con più di 300 unità vendute a novembre.

I due modelli di Jeep prodotti in Italia continuano a rappresentare il fulcro della gamma del brand in Europa e, in particolare, nel nostro Paese. Il riscontro ottenuto dalle ibride 4xe in questi mesi rappresenta un’importante garanzia di crescita futura per il brand.

Lancia

Novembre negativo per il marchio Lancia. Il brand italiano, infatti, ha venduto un totale di 4.215 di Ypsilon con un calo del -2.6% nel confronto con i dati raccolti nel novembre dello scorso anno. Nel parziale annuo, invece, Lancia si porta a 38 mila unità vendute con un calo del -30% nel confronto con i risultati raccolti nello stesso periodo dell’anno passato.

Alfa Romeo

Come abbiamo visto nel nostro articolo d’approfondimento, il mese di novembre si chiude in calo del -2.6% per Alfa Romeo che resta sotto le 2 mila unità vendute nel mese. Nel parziale annuo, invece, la casa italiana ottiene un totale di 15.537  unità vendute con un calo del -35% rispetto ai dati dello scorso anno.

Maserati e Ferrari

Maserati registra 180 unità vendute nel corso del mese di novembre, con un ottimo  +48% rispetto ai dati raccolti nello stesso mese dello scorso anno. Nel parziale annuo, invece, il Tridente si porta a 1219 unità vendute, con un calo del -36%. Ferrari, invece, grazie alle 40 unità vendute di novembre raggiunge un totale di 488 unità nel 2020 con una crescita di 6 unità rispetto allo scorso anno.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento