in

Maserati Project Rekall: una possibile restomod affidata alla community

Maserati Fuoriserie ha presentato un progetto esclusivo di una papabile restomod ispirata alla Shamal, il giudizio è affidato alla community

Maserati Project Rekall

L’ispirazione è decisamente interessante e proviene dal comparto Maserati Fuoriserie. L’idea alla base è la Maserati Shamal che potrebbe ritornare in versione restomod grazie al Project Rekall. D’altronde le Maserati degli Anni Novanta sono rimaste ben impresse nella mente degli appassionati del marchio del Tridente e non. Sebbene per molto tempo sono state un po’ messe da parte, in questi ultimi anni sono ritornate di grande interesse grazie anche alle loro forme spigolose, decisamente moderne e attuali ancora oggi.

Maserati Project Rekall

L’omaggio rivolto alla Shamal dal Project Rekall è in piena salsa restomod, ma si tratta di un progetto aperto e indirizzato al giudizio sovrano della community che deciderà se renderlo o meno realtà assoluta. È così che in Maserati Fuoriserie hanno proposto il loro concept per la Trident introducendo un set di schizzi e disegni utili a focalizzare un giudizio che nella stragrande maggioranza dei casi appare particolarmente positivo.

Interessanti suggestioni

Il concept va con la mente dritto agli Anni Novanta, ma si proietta in un futuro non meglio specificato per fornire l’idea di un tributo all’iconica Maserati prodotta in soli 369 esemplari dal 1989 al 1995. Sul profilo Instagram di Maserati Fuoriserie la volontà è proprio quella di riportare in vita la vettura, ma si richiede il supporto di tutti.

Maserati Project Rekall

L’idea supportata da Garage Italia è quindi proprio quella relativa a una coupé sportiva e decisamente coinvolgente, in accordo con un tocco decisamente contemporaneo proiettato verso il futuro. Un po’ come se la Maserati degli Anni Novanta avesse raggiunto una nuova evoluzione. Attualmente il Project Rekall è un’idea digitale sotto forma di schizzi e disegni ma le suggestioni sono parecchio interessanti. Non mancano chiaramente luci LED sia sul frontale che sul posteriore in accordo con spigoli vivi di grande efficacia con cerchi di chiara ispirazione Maserati.

Maserati Project Rekall

All’interno il cruscotto potrebbe essere rimpiazzato da uno schermo digitale con grafica futuristica con l’intera plancia che conserva gli spigoli vivi in voga nei primi Anni Novanta. Anche i sedili, sia anteriori che posteriori, conservano forme spigolose ma futuristiche. Non si conosce null’altro e non si sa che risvolti possa avere il progetto. La richiesta alla community però rappresenta un segnale per far decidere un po’ tutti sul destinato di una possibile restomod parecchio interessante.

Maserati Project Rekall

Di certo non è chiaro se il progetto potrà essere presentato dalla stessa Maserati che potrebbe introdurre un’edizione limitatissima (visto che le restomod ultimamente piacciono parecchio) con motore V6 o V8 che potrebbe segnare l’ultimo step per quanto riguarda i motori a combustione interna. Oppure potrebbe essere installato qui il nuovo propulsore elettrico del Maserati Innovation Lab. In ogni caso meglio fornire risposte e commenti, magari ne sapremo qualcosa di più il prima possibile.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI