in ,

Sfida sul quarto di miglio: Alfa Romeo Giulia GT Junior contro Ford Mustang [VIDEO]

L’improbabile sfida è stata messa in pratica qualche anno fa; rivediamo però come sono andate le cose in pista tra Alfa Romeo e Ford

AlfaRomeo Giulia Vs Ford Mustang

La sfida appare alquanto improbabile per molti aspetti. Il terreno della sfida è infatti un quarto di miglio tipico degli eventi di drag racing disputatosi non proprio di recente da qualche parte in Italia. La cosa più interessante però è quella che lega una mitica Alfa Romeo Giulia GT Junior con una Ford Mustang.

La breve durata del video non permette di capire bene chi abbia poi vinto effettivamente la sfida, sebbene la piccola e leggera Alfa Romeo Giulia GT Junior sembra aver avuto la meglio contro la pesante muscle car americana.

La Giulia sembra avere la meglio

Potrebbe in effetti colpire il fatto di trovare davanti alla ben più potente Ford Mustang la piccola Giulia GT Junior più anziana in termini di età a disposizione sul libretto di circolazione. La Ford Mustang in questione è appartenente alla quinta serie della fortunata muscle car americana, ovvero quella presentata nel 2005. La variante di serie disponeva infatti di un peso complessivo superiore ai 1.500 chilogrammi oltre che di motorizzazioni che andavano dal V6 capace di 210 cavalli al V8 da 300 cavalli.

È chiaro che non sappiamo la reale potenza espressa dalla Mustang della drag race, ma di certo possiamo immaginare che non sia rimasta fedele all’originale. Quindi vederla alle spalle della piccola Alfa Romeo Giulia GT Junior fa un certo effetto. La coupé del Biscione risale infatti alle seconda metà degli Anni Sessanta ed era dotata del mitico bialbero di Arese da 1290 centimetri cubici in grado di erogare appena 89 cavalli di potenza.

Anche nel caso della GT Junior ipotizziamo più di qualche modifica utile a rendere maggiormente efficace l’accelerazione, un elemento di certo importante in eventi di questa tipologia. Di seguito vediamo come sono andate le cose sul quarto di miglio.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento