in

Rezvani Hercules 6×6 debutta ad un prezzo base di oltre 190.000 euro

Il nuovo pick-up è disponibile anche con una versione modificata dell’Hemi V8 sovralimentato della Dodge Demon

Rezvani Hercules 6×6

Rezvani ha svelato finalmente il nuovo Rezvani Hercules 6×6 come il Dio di tutti i pick-up. Apparentemente basato sul Jeep Gladiator, il veicolo segue le orme del Tank ma è dotato di un cassone da 2438 mm e quattro ruote posteriori.

Il modello è stato inoltre dotato di una barra luminosa a LED disposta sul tetto, un’esclusiva estremità posteriore e barre sportive in metallo che sono disponibili in diverse finiture tra cui il bronzo mostrato nelle immagini. Altre caratteristiche interessanti includono cerchi personalizzabili e pneumatici off-road da 37″.

Rezvani Hercules 6×6
Rezvani Hercules 6×6 interni

Rezvani Hercules 6×6: svelato il nuovo pick-up mostruoso a sei ruote

Mentre l’esterno è piuttosto interessante, l’abitacolo del nuovo Hercules 6×6 è molto simile a quello della Jeep. Troviamo un sistema di infotainment Alpine aftermarket con schermo da 9 pollici e supporto Apple CarPlay. I clienti possono anche scegliere di aggiungere il pacchetto Napa Leather che include sedili in pelle premium e un rivestimento del tetto in pelle scamosciata.

Sotto il cofano si nascondono diverse opzioni di motore tra cui il famoso Pentastar V6 da 3.6 litri che produce 289 CV e 353 nm di coppia massima. È possibile anche optare per l’EcoDiesel V6 da 3 litri che eroga 264 CV e 600 nm. Coloro che cercano qualcosa di più performante possono scegliere l’Hemi V8 da 6.4 litri da 507 CV.

Rezvani Hercules 6×6

Se ciò non bastasse, Rezvani propone una versione “altamente aggiornata” dell’Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri che equipaggiava la Dodge Challenger SRT Demon. Secondo il produttore, tale propulsore propone una cilindrata di 7 litri ed è dotato di nuovi pistoni, albero a camme e altro ancora. Grazie a queste modifiche, il Rezvani Hercules 6×6 con V8 sovralimentato produce oltre 1318 CV e 1341 nm.

I primi tre motori sono abbinati a un cambio automatico a 8 rapporti e uno manuale a 6 marce mentre il V8 sovralimentato da 7 litri è disponibile solo con una trasmissione automatica a 8 velocità che è la stessa utilizzata sul Ram 1500 TRX. Indipendentemente dal powertrain scelto, tutti sono dotati di un sistema a sei ruote motrici su richiesta che consente di passare da 6×2, 6×4 e 6×6. L’Hercules 6×6 vanta delle sospensioni da corsa Fox e assali Dana 60.

Rezvani Hercules 6×6

Disponibile anche la versione speciale Military Edition

Se il modello standard non vi soddisfa, c’è la Military Edition che presenta un’armatura in kevlar, un vetro antiproiettile, degli pneumatici run flat, un serbatoio del carburante autosigillante, una protezione per il sottoscocca contro le esplosioni e una protezione contro gli impulsi elettromagnetici.

Lo speciale modello sfoggia anche un paraurti ariete, delle sospensioni rinforzate, delle maniglie delle portiere elettriche e un sistema di schermatura. Altre caratteristiche salienti includono un sistema di visione notturna termica, un citofono, maschere antigas, luci accecanti per ostacolare la visibilità dei potenziali aggressori e un kit di pronto soccorso.

Il prezzo del nuovo Rezvani Hercules 6×6 parte da 225.000 dollari (190.403 euro) e arriva a 325.000 dollari (275.027 euro) per la Military Edition. Tuttavia, i vari optional sono piuttosto costosi. Ad esempio l’Hemi V8 da 6.4 litri costa 40.000 dollari (33.849 euro) mentre il V8 sovralimentato da 7 litri ben 249.000 dollari (210.713 euro). Ciò significa che la versione più accessoriata dello speciale pick-up basato sul Jeep Gladiator costa 474.000 dollari (401.117 euro). Infine, l’azienda ha anche messo a disposizione un configuratore online dove è possibile creare l’esemplare desiderato.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento