in ,

Ferrari F8 Tributo sfida una BMW M5 da oltre 1000 CV in una drag race | Video

La super berlina tedesca è riuscita a superare in potenza la supercar di Maranello grazie a diverse modifiche

Ferrari F8 Tributo vs BMW M5 F90 drag race

Se non fosse per gli adesivi aggiuntivi presenti su tutta la carrozzeria, si potrebbe facilmente scambiare questa prestante BMW M5 per un modello di serie. Tuttavia, la super berlina protagonista di questa drag race è stata ampiamente modificata da La Performance Wetzikon.

Secondo le informazioni fornite dal tuner, si tratta della M5 F90 più veloce in circolazione con una velocità massima di 308,58 km/h nel tratto di 1000 metri con partenza in movimento a 50 km/h. Questo dato è stato rilevato durante l’evento SCC500 tenutosi in Germania.

Ferrari F8 Tributo vs BMW M5 F90 drag race
Ferrari F8 Tributo vs BMW M5 F90

Ferrari F8 Tributo: la supercar V8 di Maranello gareggia contro una M5 da oltre 1000 CV

Le varie modifiche apportate all’interno, accompagnate da una rimappatura dell’unità controllo motore, consentono al V8 biturbo da 4.4 litri di sviluppare oltre 1100 CV di potenza e oltre 1400 nm di coppia massima. Basti pensare che la BMW M5 F90 in questione impiega solo 3,99 secondi per passare da 100 a 200 km/h e soli 8 secondi da 200 a 300 km/h.

La velocità massima, invece, deve essere ancora testata ma dovrebbe superare i 350 km/h. L’M5 Competition di serie, a confronto, propone 626 CV e 750 nm ed è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi.

Ferrari F8 Tributo vs BMW M5 F90 drag race

Nel video presente dopo la galleria fotografica, pubblicato da Gumbal, la super berlina tedesca è stata messa a confronto anche con una Ferrari F8 Tributo. Abbiamo di fronte l’ultima vettura sportiva a motore centrale realizzata dalla casa automobilistica modenese, presentata durante il Salone di Ginevra lo scorso anno con l’obiettivo di sostituire la 488 GTB.

La denominazione Tributo presente nel nome omaggia e celebra l’eccellenza del motore V8 Ferrari stradale più potente di sempre. Si tratta di un otto cilindri da 3.9 litri appartenente alla famiglia F154 in grado di erogare una potenza massima di 720 CV a 8000 g/min e una coppia massima di 770 nm a 3250 g/min. Parliamo di una potenza specifica di 185 CV/litro, rendendolo il più potente V8 Ferrari mai prodotto fino ad ora.

Ferrari F8 Tributo vs BMW M5 F90 drag race

Il propulsore dispone di bielle in titanio di derivazione F1, collettori di aspirazione specifici con fluidodinamica ottimizzata, scarichi e collettori in Inconel e sensori sviluppati per azzerare il turbo lag. Accanto al V8 è presente un cambio automatico F1 a doppia frizione a 7 rapporti.

Secondo i dati ufficiali forniti da Maranello, la Ferrari F8 Tributo è capace di scattare da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e da 0 a 200 km/h in 7,8 secondi mentre la velocità massima tocca i 340 km/h.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento