in

Fiat 8V Supersonic: offerto all’asta un esemplare da 2,2 milioni di dollari

Per un breve periodo la vettura ha avuto un motore V8 Chevrolet da 4.3 litri

Fiat 8V Supersonic 1953 asta

Fiat non sta sicuramente attraversando un momento buono a causa di modelli poco appetibili e una politica di espansione che al momento resta ancora sconosciuta. Le cose però non sono sempre state così. Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, la casa automobilistica torinese era uno dei principali marchi europei e le sue auto erano particolarmente apprezzate rispetto alla concorrenza. Un esempio è la Fiat 8V, nota anche come Ottovù.

Introdotta nel 1954 come una vettura sportiva, nascondeva sotto il cofano un motore V8 inizialmente creato per una berlina di lusso che non è mai arrivata sul mercato. In aggiunta, il veicolo proponeva un design davvero elegante per quell’epoca. Per un brand che puntava principalmente sulle auto consumer, creare un’auto sportiva V8 ha rappresentato una vera rivoluzione.

Fiat 8V Supersonic 1953 asta
Fiat 8V Supersonic interni

Fiat 8V Supersonic: RM Sotheby’s sta proponendo all’asta un esemplare molto particolare

Soprattutto perché le grandi case di design dell’epoca, come Ghia, Zagato e Vignale, hanno contribuito allo sviluppo della carrozzeria. Nei soli due anni di produzione, sono stati prodotti poco più di 114 esemplari della Fiat 8V.

Circa 30 indossavano una carrozzeria del Reparto Carrozzerie Speciali di Fiat, più o meno lo stesso numero era dotato di una carrozzeria Zagato e circa 40 unità vantavano una carrozzeria prodotta da Ghia. Di questi 40 esemplari, circa 15 erano ancora più speciali ed erano identificabili con il nome di Supersonic.

Fiat 8V Supersonic 1953 asta
Fiat 8V Supersonic motore

La Fiat 8V Supersonic presente in questo articolo è molto particolare in quanto ad un certo punto presentava delle specifiche americane. L’auto fu commissionata dal designer di General Motors Henry Lauve e usata come auto quotidiana.

In particolare, il motore originale della vettura ad un certo punto si è guastato e ciò ha portato alla sua sostituzione temporanea con un V8 Chevrolet da 4.3 litri. Successivamente, una nuova unità è stata spedita dall’Italia e montata sotto il cofano della Supersonic. La Fiat 8V Supersonic è attualmente offerta all’asta da RM Sotheby’s prevede una vendita compresa tra 1.750.000 e 2.200.000 dollari (1.493.8681.878.005 euro).

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento