in

DS 7 Crossback E-Tense 4×4 consegnata all’ambasciatore francese Christian Masset

Fino a 75 km di autonomia nel ciclo WLTP sfruttando la modalità full electric

DS 7 Crossback E-Tense 4x4 Christian Masset

Francesco Calcara, managing director di DS Automobiles Italia, ha consegnato personalmente una DS 7 Crossback E-Tense 4×4 ibrida plug-in all’ambasciatore francese presente in Italia Christian Masset.

Secondo quanto dichiarato dalla casa automobilistica di PSA, la DS 7 Crossback è una vettura ricca di tecnologie che può dare effettivamente un contributo importante in termini di ecosostenibilità grazie alle emissioni prodotte di soli 34 grammi.

DS 7 Crossback E-Tense 4x4 Christian Masset
Christian Masset e Francesco Calcara affianco alla DS 7 Crossback E-Tense 4×4

DS 7 Crossback: un esemplare in versione E-Tense 4×4 è stato consegnato all’ambasciatore francese Christian Masset

Tale occasione ha permesso al marchio francese di ricordare il suo impegno nello sviluppo di tecnologie all’avanguardia e soprattutto sostenibili per accelerare il processo di transizione energetica e per ridurre quanto più possibile le emissioni. A questo si fonde l’elegante abitacolo della DS 7 Crossback caratterizzato da materiali pregiati e lavorazioni artigianali.

Grazie al suo pacco batterie, il crossover riesce a percorrere fino a 75 km (nel ciclo WLTP) utilizzando la modalità full electric a zero emissioni. Oltre a questo, recentemente la DS 7 Crossback E-Tense 4×4 ha ricevuto un’edizione speciale chiamata Louvre dedicata proprio a uno dei simboli più importanti della Francia.

Questa speciale edition ha ottenuto dei cerchi in lega da 20″, un nuovo reticolo decorativo sulle calotte degli specchietti retrovisori esterni che riproduce la forma piramidale del grande museo francese e che viene ripreso nell’abitacolo all’interno delle prese d’aria, del cruscotto e del vano portaoggetti presente nella plancia centrale.

DS 7 Crossback E-Tense 4x4 Christian Masset

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento