in

Citroën DS Pallas Homage riporta in vita ai giorni nostri l’icona francese

La moderna DS è dotata di un motore elettrico

Citroën DS Pallas Homage

Molti di voi sicuramente ricorderanno la Citroën DS. Si tratta di un’icona automobilistica francese che è stata un tour de force tecnologico in quanto ha portato con sé alcune caratteristiche davvero avanzate per l’epoca come le sospensioni idropneumatiche e i freni a disco.

Mentre la casa automobilistica di PSA continua a lanciare sul mercato diverse auto interessanti, nessuna di queste ha portato novità di rilievo come ha fatto la DS originale. È qui che entra in gioco questo particolare concept soprannominato Citroën DS Pallas Homage. Questo progetto è stato realizzato dall’artista Sang Won Lee e porta il design iconico dell’originale DS nel 2020.

Citroën DS Pallas Homage
Citroën DS Pallas Homage, un omaggio all’iconica auto francese

Citroën DS Pallas Homage: un progetto digitale moderno omaggia l’iconica DS

La forma complessiva del concept è la prima cosa che salta subito all’occhio. Troviamo uno sbalzo anteriore abbastanza pronunciato, dei passaruota anteriori prominenti e un parabrezza avvolgente. L’artista ha inoltre dotato la DS Pallas Homage di un passo lungo e di una linea del tetto bassa che estende l’abitacolo oltre l’asse posteriore.

A livello estetico, troviamo diversi elementi molto interessanti come i fari a LED, lo splitter anteriore, le eleganti portiere con maniglie a scomparsa e dei copricerchi aerodinamici sul retro. Sang Won Lee ha immaginato la Citroën DS Pallas Homage con un motore elettrico, ecco perché vanta un abitacolo così spazioso.

Sebbene non sia stato menzionato in questi render, immaginiamo un ampio spazio per i bagagli sia nella parte anteriore che in quella posteriore. Precisiamo, infine, che questo progetto non è in alcun modo collegato/approvato da Citroën.

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI